Posso fidarmi di te?

 

“Chi va sparlando svela i segreti, ma chi ha lo spirito leale tiene celata la cosa.” (Proverbi 11:13)

Il vero cristiano deve avere la lealtà tra i propri valori. La lealtà è una di quelle qualità che non dobbiamo dare per scontate, ma dev’essere curata con la massima attenzione.

Lungi dall’essere un accessorio, sarà una delle qualità che ci permetteranno di essere buoni testimoni di Cristo o, al contrario, di scandalizzare irrimediabilmente coloro che ci circondano.

È facile essere leali quando non c’è nulla in gioco, ma la lealtà è messa a dura prova proprio quando una situazione diventa difficile, quando possono esserci dei motivi per venire meno alla parola data, quando possono esserci dei vantaggi a non mantenere fede alle proprie promesse.

La persona davvero leale manterrà la sua coerenza in tutte le situazioni.

Se come cristiani non siamo leali tra di noi e verso il prossimo, in quale modo possiamo pensare di influenzare positivamente gli altri?

Perché la gente dovrebbe credere a ciò che diciamo loro?

Le persone possono fidarsi di me?

Possono farmi una confidenza sapendo che resterà riservata?

Possono girarsi sapendo che non tenterò di colpirle alle spalle?

Chi ha a che fare con me ha l’impressione di avere davanti una persona superficiale con la quale non valga la pena condividere le cose che stanno più a cuore?

Dunque; posso fidarmi di te?

Pace e buona giornata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *