Va bene così!

“…«Che te ne pare, Simone? I re della terra da chi prendono i tributi o l’imposta? Dai loro figli o dagli stranieri?» «Dagli stranieri», rispose Pietro. Gesù gli disse: «I figli, dunque, ne sono esenti. Ma, PER NON SCANDALIZZARLI, va’ al mare, getta l’amo e prendi il primo pesce che verrà su. Aprigli la bocca: troverai uno statère. Prendilo, e dàllo loro per me e per te».” (Matteo 17:25-27)

La saggezza e l’umiltà cristiana ci insegnano che, talvolta, è meglio non insistere sui propri diritti, affinché non offriamo un occasione a coloro che in tutti i modi vogliono sempre trovare qualcosa da ridire!

Perciò, credo che in alcune circostanze, dovremmo seguire l’esempio di Gesù e stare attenti a non insistere troppo!

Potranno dire che sei un debole e un perdente? Tu lasciaglielo credere!

Vedrai che nel tempo, Dio ti onorerà, restituendoti molto di più di quanto non ti sia stato legittimamente riconosciuto!

Pace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *