Category Archives: Franchezza e Chiarezza

La Personalità dello Spirito Santo!

  “ma tutte queste cose le opera quell’unico e medesimo Spirito, distribuendo i doni a ciascuno in particolare COME VUOLE.” (1Cor.12:11) Lo Spirito Santo fa ciò che vuole e lo sa fare anche bene! Tutto questo è stupendamente meraviglioso perché mi da un senso di sicurezza incredibile! Pace e buona giornata!

UOMO DI DIO

  Dietro ogni VERO “uomo di Dio” ci sono anni di lavoro, preparazione, preghiera, a volte sofferenza, prove e lacrime,… che faranno la differenza nei momenti difficili….!!! Auguro a tutti di incontrare padri spirituali che possano cambiare la vostra vita e aiutarvi a crescere per il VOSTRO meglio.. Temete Dio e non manipolate per ottenere

Scusate il ritardo!

  “Maria dunque fu isolata fuori dell’accampamento sette giorni; e il popolo non si mise in cammino finché Maria non fu riammessa nell’accampamento.” (Numeri 12:15) Maria o Miriam, la sorella di Mosè, ebbe la “brillante” idea di sparlare di suo fratello, ovviamente per invidia, trascinando anche Aronne, nella sua sciagurata impresa. Il tutto venne immediatamente

Daniele, quando pregava, ci metteva la faccia!

  “Volsi perciò la mia faccia verso Dio, il Signore, per dispormi alla preghiera e alle suppliche, con digiuno, con sacco e cenere.” (Daniele 9:3) Daniele, quando pregava, ci metteva la faccia!

Una promessa e non una spiegazione!

  “Ed Eliseo gli inviò un messaggero a dirgli: «Va’, làvati sette volte nel Giordano; la tua carne tornerà sana, e tu sarai puro».” (2Re 5:10) A Naaman fu fatta una promessa e non fu data una spiegazione sulla procedura di guarigione. Ciò di cui tu hai davvero bisogno oggi non è una spiegazione, ma

GRATIS!

  “Egli rispose: “Il Signore, davanti al quale ho camminato, manderà con te il suo angelo e darà successo al tuo viaggio; così tu potrai prendere per mio figlio una moglie.” (Genesi 24:40) Il versetto sopra citato esprime la fiducia di Abramo in Dio, il quale avrebbe guidato ogni cosa nel trovare una moglie per

IONADAB….l’amico che non vorrei mai avere!

  “Amnon aveva un amico, di nome Ionadab, figlio di Simea, fratello di Davide; Ionadab era un uomo molto accorto. Questi gli disse: «Come mai tu, figlio del re, sei ogni giorno più deperito? Non me lo vuoi dire?» Amnon gli rispose: «Sono innamorato di Tamar, sorella di mio fratello Absalom». Ionadab gli disse: «Mettiti

Non pensare al domani e quel che sarà.

  Oggi, grazie a Dio, ci sei e c’è l’hai fatta; questo è ciò che conta! Per il resto, Dio saprà organizzarsi e tu non devi preoccuparti!❤️❤️ Pace

I “Varenne”!

  “Si scrisse dunque in nome del re Assuero, si sigillarono le lettere con l’anello reale e si mandarono per mezzo di corrieri che cavalcavano cavalli veloci, usati per il servizio del re, nati da stalloni reali.” (Ester 8:10) Il cavallo da corsa Varenne è una leggenda vivente: ha polverizzato record, guadagnato cifre inedite (oltre

La lezione che i cristiani debbono imparare dal mondo!

  “E il padrone lodò il fattore disonesto perché aveva agito con avvedutezza; poiché i figli di questo mondo, nelle relazioni con quelli della loro generazione, sono più avveduti dei figli della luce.” (Luca 16:8) Il padrone a cui chi si fa riferimento in questa parabola non lodò la frode del disonesto amministratore, ma la

Dal pianto al canto!

  “Se ne va piangendo colui che porta il seme da spargere, ma tornerà con canti di gioia quando porterà i suoi covoni.” (Salmo 126:6) C’è un tempo per la semina e un tempo per la raccolta e, per l’agricoltore, il tempo della semina è il periodo più lungo e stressante poiché richiede impegno e

Morto per non aver dato la Gloria a Dio!

  “In quell’istante un angelo del Signore lo colpì, perché non aveva dato la gloria a Dio; e, roso dai vermi, morì.” (Atti 12:23) Erode non morì per aver fatto uccidere di spada Giacomo o per aver fatto arrestare Pietro, ma per non aver dato la Gloria a Dio! Pace

Mi RACCOMANDO….!

  “Ma voi, siate forti, NON VI LASCIATE INDEBOLIRE LE BRACCIA, perché la vostra opera avrà la sua ricompensa.” (2 Cronache 15:7) Queste sono le parole che il profeta Azaria rivolse al re Asa e alle tribù di Giuda e Beniamino, ma sopratutto queste sono le parole che il Signore rivolge a te, ora! Indebolire

Il desiderio di Dio!

  “Vorrei che foste senza preoccupazioni…..” (1Cor 7:32 ) Mi raccomando, proviamo ad esaudire questo suo desiderio! Pace e buona giornata!

L’importante non è partecipare, ma vincere!

  “Non sapete che coloro i quali corrono nello stadio, corrono tutti, ma uno solo ottiene il premio? Correte in modo da riportarlo.” (1Corinzi 9:24) Pace e buona giornata!

Dio ti darà una svolta!

  “Tu hai mutato il mio dolore in danza; hai sciolto il mio cilicio e mi hai rivestito di gioia,” (Sal 30:11) Oggi sei afflitto e forse anche preoccupato, ma vedrai, Dio farà qualcosa di speciale e ti darà una svolta! Pace

NON FIDARSI

carissimi l’errore che possiamo fare con semplicita’ e’ confidare nell’uomo..raccontando magari le nostre difficolta’..a volte ne abbiamo bisogno ma ecco che la delusione,quando pensiamo di essere capiti,aiutati,amati per come siamo,ma non e’ cosi’,il mio pastore saggio molti anni fa’ mi diceva sempre…saggiamente di non fidarsi mai di nessuno !!!!!!!,vero anzi verissimo…dobbiamo e possiamo fidarci solo

La fine dei boriosi!

  “Se il re è d’accordo, emani un decreto reale, lo faccia iscrivere tra le leggi di Persia e di Media in modo che sia irrevocabile, per il quale Vasti non possa più comparire in presenza del re Assuero, e il re conferisca la dignità reale a una sua compagna migliore di lei.” (Ester 1:19)

Imparare a proprie spese!

  “Quando i discepoli dei profeti che stavano a Gerico, di fronte al Giordano, videro Eliseo, dissero: «Lo spirito d’Elia si è posato sopra Eliseo». Gli andarono incontro, si prostrarono fino a terra davanti a lui, e gli dissero: «Ecco qui fra i tuoi servi cinquanta uomini robusti; lascia che vadano in cerca del tuo

L’INDIFFERENZA

Un giorno un dei miei fratelli mi raccontò che dialogando, con “UN GIOVANE MOLTO RICCO”, in seguito alla propria constatazione di come, tanto velocemente, l’umanità stesse andando verso il “baratro”: MANCANZA DI RISPETTO, IPOCRISIA, INDOLENZA, GUERRE, VIOLENZE, e quant’altro, allorquando domandò: <<Lo sai perché accade tutto questo?>>. Gli fu risposto: <<Senti “AMICO” non lo so