Category Archives: Franchezza e Chiarezza

CON CHI POTER PARLARE LIBERAMENTE CON LE PERSONE

Ho imparato che puoi parlare con estrema naturalezza solo a poche persone. Che non tutti capirebbero ciò che vuoi dire loro; non per mancanza di perspicacia ma per un semplice e reale disinteresse. Ho imparato che molti faranno finta di ascoltarti limitandosi a cenni con la testa accompagnati da sguardi persi nel vuoto. E allora,

Non li rivedrai mai più!

  “Come è lontano l’oriente dall’occidente, così ha egli allontanato da noi le nostre colpe.” (Salmi 103:12) Il salmista paragona il Perdono di Dio tra la lontananza che c’è tra Oriente; detto EST, ovvero, dove sorge il sole e l’Occidente; detto Ovest, ovvero, dove il sole tramonta. Mentre è possibile stabilire la distanza tra il

LA VERITÀ TI FA MALE

  Ma qualcuno deve pur dirla Cosa ereditano i giovani da noi ?? I valori o l’apparenza L’amore per il prossimo o per il denaro Egoismo o altruismo Senso di vendetta o fiducia in Dio Arrivismo o servizio Pietà o disinteresse Amore per la Parola o per le parole Coraggio o vigliaccheria Lealtà o slealtà

Il vero motivo!

  “Così Ioab e Abisai, suo fratello, uccisero Abner, perché questi aveva ucciso Asael loro fratello a Gabaon, in battaglia.” (2 Samuele 3:30) Ioab uccise Abner e voleva far credere di averlo fatto perché riteneva fosse una spia e, quindi, per tutelare Davide, ma in effetti il suo scopo era ben altro. Al di là

Il cenno di Dio!

  “O Signore, al mattino tu ascolti la mia voce; al mattino ti offro la mia preghiera e attendo un TUO CENNO;” (Salmo 5:3) Davide dopo aver offerto la sua preghiera a Dio, resta in attesa di un Suo cenno. Il cenno è un gesto che sostituisce, sottintende, o anche sottolinea, tra l’altro, l’espressione di

Se pensi di girare a vuoto!

  “Poi attraversarono la Frigia e la regione della Galazia, perché lo Spirito Santo vietò loro di annunciare la parola in Asia; e, giunti ai confini della Misia, cercavano di andare in Bitinia; ma lo Spirito di Gesù non lo permise loro; e, oltrepassata la Misia, discesero a Troas. Paolo ebbe durante la notte una

Alla luce del sole!

  “…alla luce di questo sole; poiché tu lo hai fatto in segreto; ma io farò questo davanti a tutto Israele e in faccia al sole.” (2Samuele 12:11-12) L’uomo preferisce camuffare, nascondere, ma il modo di fare di Dio è agire alla luce del sole! Pace

Prigionieri dello Spirito Santo!

  “Ed ecco che ora, LEGATO DALLO SPIRITO, vado a Gerusalemme, senza sapere le cose che là mi accadranno.” (Atti 20:22) Quando siamo prigionieri dello Spirito Santo non siamo più prigionieri di noi stessi. Non siamo più prigionieri dei nostri successi o dei nostri fallimenti, delle lodi o delle critiche degli altri, delle voci nella

Sarebbe un onore!!

  “Molti vennero a lui e dicevano: «Giovanni, è vero, non fece nessun segno miracoloso; ma tutto quello che Giovanni disse di quest’uomo, ERA VERO».” (Giovanni 10:41) Giovanni il battista non fu usato da Dio per compiere miracoli nel Nome di Gesù. Pur riconoscendo che fu potentemente usato dal Signore nella predicazione portando tantissime persone

“Colpevole”!

  “Quando il padrone di Giuseppe udì le parole di sua moglie che gli diceva: «Il tuo servo mi ha fatto questo!» si accese d’ira. Il padrone di Giuseppe lo prese e lo mise nella prigione, nel luogo dove si tenevano chiusi i carcerati del re. Egli era dunque là in quella prigione.” (Genesi 39:19-20)

LA FOLLIA DEL NOSTRO TEMPO…

  “Viviamo in un momento in cui la grande maggioranza delle persone vogliono che i preti si sposino, ma che le coppie sposate divorzino come nulla fosse. Vogliono che gli eterosessuali abbiano rapporti senza compromessi e senza il matrimonio, ma che le coppie gay si sposino in chiesa. Vogliono che le donne abbiano corpi maschili

È una mia personale convinzione!

  Considero il lavoro una grande opportunità che Dio ha dato ad ogni persona. Chiunque usufruisce di tale occasione, deve esercitare la propria professione con impegno e serietà, perché il lavoro, oltre ad essere un contributo per la società è anche un servizio a Dio! Esso ti gratifica e ti da dignità; perciò dobbiamo pregare

Il lato migliore!

  “Davide rimase nel deserto, in luoghi sicuri; se ne stette nella regione montuosa del deserto di Zif. Saul lo cercava continuamente, MA DIO NON GLIELO DIEDE NELLE MANI.” (1Samuele 23:14) Non soffermarti a considerare le ingiustizie umane, ma trova conforto nel lato migliore della tua difficile esperienza, ovvero, la protezione di Dio! Incontrerai, purtroppo,

POI…!

  “POI Salomone costruì il suo palazzo…” (1Re 7:1) Il re Salomone intraprese la costruzione del suo palazzo solamente dopo aver costruito il tempio! Il nostro servizio a Dio deve avere la priorità. Non si tratta di mettere da parte i nostri bisogni, ma di dare al Signore il primo posto! Tu, cosa hai messo

Ma cosa hai capito?

  “Gesù le disse: «Tuo fratello risusciterà». Marta gli disse: «Lo so che risusciterà, nella risurrezione, nell’ultimo giorno». Gesù le disse: «Io sono la risurrezione e la vita…” (Giov. 11:24-26) Alla promessa di Gesù, Marta risponde di essere a conoscenza della resurrezione dei giusti, ma in effetti, lei avrebbe voluto che suo fratello fosse stato

“Nella mia prima difesa nessuno si è trovato al mio fianco, ma tutti mi hanno abbandonato; ciò non venga loro imputato!” (2Timoteo 4:16)

  Per il nostro sviluppo spirituale, Dio ha previsto anche il tempo delle delusioni. L’importante è non avere rancori! Lo so che è dura, ma serve anche questo! Un abbraccio sincero; Dio vi benedica a tutti!

Gesù ti dice …” Vuoi essere guarito?”

Tanti sono i traumi che hai ricevuto nella tua vita e le delusioni che ti hanno reso quella persona fragile che sei. Non hai più fiducia nelle persone, hai paura del futuro e certe situazioni, o persone, piuttosto che farti avvicinarti a Dio ti hanno allontanato….Lui lo sa… C’è ancora una speranza, con Lui niente è

FRATELLO GIUSEPPE AVENIA DI RADIO BLAST…CHI E’ COSTUI?

  E’ tempo che scriviamo su questo BLOG e che si parla di Giuseppe Avenia Radio Blast  speaker di questa radio, tale “fratello Giuseppe”. da una veloce analisi dei suoi scritti e delle sue predicazioni emerge che costui parla sempre di una imminente “fine del mondo” e invita i suoi seguaci a nascondersi in luoghi

Attenzione a non “demonizzare”!

  Dobbiamo prendere atto che la trasmissione della Buona Notizia mediante Facebook, YouTube ed altri Social è sempre più diffusa e la percentuale stimata ai nostri giorni supera addirittura l’80%, perciò facciamo attenzione a non “demonizzare” questi mezzi! Il problema non sono gli strumenti, ma i modi, i sentimenti e gli scopi con i quali

Un insolita protezione!

  “Il re ordinò…….di arrestare Baruc, segretario, e il profeta Geremia. Ma il SIGNORE LI NASCOSE” (Geremia 36:26) Se per caso stai vivendo un periodo nel quale ti senti come se fossi dimenticato o messo da parte; non sentirti deluso e neppure abbandonato! É il Signore che ti sta nascondendo perché vuole proteggerti! Avrebbe potuto