Category Archives: Riflessioni

Si vedrà NUOVAMENTE la differenza!

  [[Malachia 3:18]] ↔️ * Voi vedrete di nuovo la differenza che c’è fra il giusto e l’empio, fra colui che serve Dio e colui che non lo serve.* Viviamo in una società globalizzata in cui si cerca di uniformare, di omologare nella forma di un apparente ordine simbolico che è riconducibile al “pensiero unico” dell’ordine mondiale.

“Esèrcitati … alla pietà; perché l’esercizio corporale è utile a poca cosa, mentre la pietà è utile ad ogni cosa, avendo la promessa della vita presente e di quella a venire” (1 Timoteo 4:7-8).

  Il caro fratello, Paolo, esorta il suo compagno d’opera ad allenare la pietà, l’amore e la misericordia, aspetti del carattere di Dio. Gesù, nella sua estrema ed audace attitudine all’amore ha sempre esercitato la pietà, soprattutto verso i più deboli. Io, personalmente, mi innamoro, in senso spirituale, di quelle persone che persone che con

FACEBOOK ?

Mi sono posta questa domanda:” Ma cosa succederebbe se spegnessi tutto, se uscissi da Facebook?”. O almeno io che ci sono da nove anni me lo domando spesso. A volte, infatti, pare di vivere in un gigantesco e condiviso Truman Show, dove tutti vediamo la vita degli alti come fosse una fiction, un reality. Ripenso…prima

“Cristiano Depresso”

  Spesso ho ascoltato una frase del tipo “I Cristiani non vivono la depressione” ed ogni volta che sento questa bizzarra congettura (purtroppo mi è capitato tante volte ) penso sostanzialmente a tre cose: 1. Penso che spesso viene confusa la depressione, patologia la cui diagnosi prevede una valutazione riguardo alla sussistenza di criteri scientifici

IL POTERE RIGENERANTE DEL PERDONO “PREGATE PER QUELLI CHE VI OLTRAGGIANO.” LUCA 6:28

Notte dopo notte, Mary veniva picchiata con rabbia da suo padre, che tornava ubriaco dal bar. Quindi lei, alla prima occasione, se ne andò di casa. Con il tempo, la maggior parte delle cicatrici fisiche iniziano a guarire, ma le cicatrici emotive possono durare una vita. Possono tenerti prigioniero nel dolore del passato e costarti

PREGHIERA SINCERA

Signore, benedici le mie mani, perchè le possa aprire per scoprire i talenti che mi hai donato e perchè sappiano stringere altre mani e dare senza calcolo. Signore, rafforza i miei piedi, così che sappia vincere la noia e l’apatia e sappia affrontare tutte le paure, così da poter serenamente camminare con gli altri sul

SERVIRE NELLO “STILE DI GESÙ

  “COME SERVITORI DI DIO… NELLA BUONA E NELLA CATTIVA FAMA”. 2 CORINZI 6:8 Kelli B. Trujillo scrive: “Non sono il tuo servo! Dissi con un grugnito a uno dei miei figli, mettendomi a gattoni per raccogliere la pasta che aveva gettato a terra… Poi mi colpì un pensiero: spero proprio che Gesù non mi

DIO VUOLE DIRTI QUALCOSA

Non giudicare il potenziale di una persona da come appare al momento. Mosè, uno dei maggiori leader della storia, era un pastore quando Dio lo chiamò. Nessun cacciatore di teste lo avrebbe mai assunto. Non giudicarlo ancora, è nell’intervallo tra due lavori. Dio sta per parlargli e cambiare la sua vita. Se sei stanco di

GENNARO CHIOCCA sul tema: La Chiesa , IL Progetto di Dio. SALVEZZA E SERVIZIO

Camminano insieme. Nella chiesa non ci sono credenti che non abbiano ricevuto da Dio qualcosa da mettere al suo servizio. Non ci sono. La parola “salvezza” è strettamente legata alla parola “servizio” e non c’è una salvezza senza servizio. Se hai ricevuta la salvezza, l’hai ricevuta per servirlo. Il salvato è già immerso nella prospettiva

CAMMINO NELLA VERITA’

  “…cammino nella verità perché ho davanti agli occhi il tuo bene per me…” Salmo di David …Ho ascoltato il vento… cercato la pioggia.. .aspettato la luna… contato le onde del mare… per seguire l’amore… perchè l’amore si cerca in ogni secondo e non vive negli abbandoni… si segue nel bene e nel male… si

SUPERARE LO STRESS (5)

  “NE COSTITUÌ DODICI… PER MANDARLI A PREDICARE.” MARCO 3:14 Il quarto principio è non cercare di fare tutto da soli. Una delle cause di stress è la convinzione che tutto dipenda da noi. Gesù non pensava così. Egli arruolò, addestrò e conferì autorità ad altri dodici, perché potessero condividere il peso. Egli delegò il

SUPERARE LO STRESS (4)

  “ANCHE ALLE ALTRE CITTÀ BISOGNA CHE IO ANNUNZI LA BUONA NOTIZIA DEL REGNO DI DIO; POICHÉ PER QUESTO SONO STATO MANDATO” LUCA 4:43 Il quarto principio è focalizzare l’attenzione su una cosa alla volta. Sei spinto in diverse direzioni? Le persone cercavano continuamente di fare lo stesso con Gesù e distrarlo dallo scopo della

SUPERARE LO STRESS (3)

  “SO DA DOVE SONO VENUTO E DOVE VADO.” GIOVANNI 8:14 Il terzo principio è sapere ciò che vogliamo realizzare. Gesù disse: “So da dove vengo e dove vado”. Puoi dirlo anche tu? Se non progetti la vita e non stabilisci delle priorità, sarai pressato dagli altri a fare quello che loro pensano sia importante.

SUPERARE LO STRESS (2)

Il secondo principio è sapere a chi vogliamo far piacere. Gesù non cercò di compiacere tutti; dunque non ti sembra folle voler fare qualcosa che nemmeno Dio ha fatto? Per Gesù era ben chiaro: “Io voglio far piacere a Dio, punto!” E Dio rispose: “Questo è il mio diletto Figlio, nel quale mi sono compiaciuto”

IL SIGNORE SI PRENDERÀ CURA DI TE!

Vivi il presente e riponi il domani nelle mani di Dio. Comincia a eliminare dal tuo vocabolario la congiunzione “se”. Dio ti precederà sempre almeno di un passo. “… Il Signore cammina egli stesso davanti a te; egli sarà con te; non ti lascerà e non ti abbandonerà; non temere non perderti d’animo”(Deut. 31:8). Il

L’AMORE CHE VOGLIO….!! /dal web/( leggetela tutta è stupenda…..)

Era una mattinata movimentata quando un anziano gentiluomo di un’ottantina d’anni arrivò per farsi rimuovere dei punti da una ferita al pollice. Disse che aveva molta fretta perchè aveva un appuntamento alle 9. Rilevai la pressione e lo feci sedere, sapendo che sarebbe passata oltre un’ora prima che qualcuno potesse vederlo. Lo vedevo guardare continuamente

“La verità ti renderà libero”

  “Anche se hai represso qualcosa, dall’inconscio continuerà a muovere i tuoi fili; ti manterrà in un perenne stato conflittuale, vivrai in un perenne subbuglio interiore; dentro di te continuerà una guerra civile. Rimarrai teso, ansioso, preoccupato, e avrai sempre paura.” Osho “La verità ti renderà libero” Il Maestro “La felicità è il frutto della

“FINCHÉ CRISTO SIA FORMATO IN VOI” GALATI 4:19

Quando diventi un Cristiano scopri che parte di te vuole camminare in “novità di vita” (Romani 6:4), mente un’altra parte vuole camminare “secondo la carne” (Romani 8:5). E lo faresti, se non fosse per lo Spirito di Dio che vive nella tua casa divisa e “geme” sfidandoti con la Parla di Dio (cfr. Giovanni 16:7-14).

(Bellissima storia da leggere fino in fondo…..) SALMO 23

  Il salmo 23 è certamente il salmo più famoso fra i 150 salmi che compongono la parte poetica della Bibbia ed è certamente il più conosciuto fra quelli scritti dal re Davide. Leggiamolo insieme:1. Il Signore è il mio pastore: nulla mi manca.2. Egli mi fa riposare in verdeggianti pascoli, mi guida lungo le

NELLA VITA DOVREMO FARE MOLTE SCELTE.

“Prendo oggi a testimoni contro di voi il cielo e la terra: Io ti ho posto davanti la vita e la morte, la benedizione e la maledizione; scegli dunque la vita, perché viva tu e la tua discendenza”. (Deuteronomio 30:19) Ogni giorno ci si presentano migliaia e migliaia di pensieri. La mente ha bisogno di