Category Archives: Riflessioni

L’AMORE CHE VOGLIO….!! /dal web/( leggetela tutta è stupenda…..)

Era una mattinata movimentata quando un anziano gentiluomo di un’ottantina d’anni arrivò per farsi rimuovere dei punti da una ferita al pollice. Disse che aveva molta fretta perchè aveva un appuntamento alle 9. Rilevai la pressione e lo feci sedere, sapendo che sarebbe passata oltre un’ora prima che qualcuno potesse vederlo. Lo vedevo guardare continuamente

“La verità ti renderà libero”

  “Anche se hai represso qualcosa, dall’inconscio continuerà a muovere i tuoi fili; ti manterrà in un perenne stato conflittuale, vivrai in un perenne subbuglio interiore; dentro di te continuerà una guerra civile. Rimarrai teso, ansioso, preoccupato, e avrai sempre paura.” Osho “La verità ti renderà libero” Il Maestro “La felicità è il frutto della

“FINCHÉ CRISTO SIA FORMATO IN VOI” GALATI 4:19

Quando diventi un Cristiano scopri che parte di te vuole camminare in “novità di vita” (Romani 6:4), mente un’altra parte vuole camminare “secondo la carne” (Romani 8:5). E lo faresti, se non fosse per lo Spirito di Dio che vive nella tua casa divisa e “geme” sfidandoti con la Parla di Dio (cfr. Giovanni 16:7-14).

(Bellissima storia da leggere fino in fondo…..) SALMO 23

  Il salmo 23 è certamente il salmo più famoso fra i 150 salmi che compongono la parte poetica della Bibbia ed è certamente il più conosciuto fra quelli scritti dal re Davide. Leggiamolo insieme:1. Il Signore è il mio pastore: nulla mi manca.2. Egli mi fa riposare in verdeggianti pascoli, mi guida lungo le

NELLA VITA DOVREMO FARE MOLTE SCELTE.

“Prendo oggi a testimoni contro di voi il cielo e la terra: Io ti ho posto davanti la vita e la morte, la benedizione e la maledizione; scegli dunque la vita, perché viva tu e la tua discendenza”. (Deuteronomio 30:19) Ogni giorno ci si presentano migliaia e migliaia di pensieri. La mente ha bisogno di

Non ci stanchiamo mai di ascoltare le storie della grandezza di Gesù di Nazaret

  Non ci stanchiamo mai di ascoltare le storie della grandezza di Gesù di Nazaret, di come abbia scacciato i demoni, di come sia stato vittorioso su ogni sorta di tentazione, di come abbia aperto gli occhi ai ciechi, di come abbia fatto camminare i paralitici, sanato i lebbrosi, dato da mangiare alle moltitudini con

UN ESEMPIO COME MOLTI

  UN ESEMPIO COME MOLTI Se si potesse vedere il mio corpo oltre le apparenze so’ che non riuscireste a riconoscere il mio volto, fa’ male in ogni secondo che respiro, ho dolore ovunque, il mio corpo fa’ male ed io non posso farci nulla, lui ha deciso di fare il suo corso senza di

IL TUO DIO NON HA LIMITI

Dio può risolvere ogni problema perché non è legato dalle limitazioni umane. 1. Egli non è limitato dal tempo. Dio può fare in un istante ciò che richiederebbe anni. “Egli manda i suoi ordini sulla terra, la sua parola corre velocissima” (Salmi 147:15). Egli può accelerare il processo naturale della guarigione; può velocizzare la tua

“CONGRATULAZIONI PER LA NUOVA SEDE!”

Una donna ordinò due mazzi di fiori, uno per un amico che stava spostando la sua azienda in una nuova sede e uno per il funerale di un amico appena morto. Il fiorista accidentalmente invertì i mazzi. Di conseguenza, l’amico che stava traslocando ricevette un mazzo con il biglietto: “Le mie più sentite condoglianze”; mentre

MOTIVI DI GRATITUDINE

Essere grati non ci viene naturale, lamentarsi invece, sì. Nessuno aveva motivo di lamentarsi più di Giuseppe. Abbandonato, reso schiavo, tradito e allontanato. Potrebbero essere titoli di capitoli nel racconto della sua vita. Eppure, quando Giuseppe ne parla, non vi è alcuna sfumatura di amarezza. Si sente, invece, l’esatto opposto. Scegliendo i nomi per i

“IL DIO DELLA SPERANZA VI RIEMPIA DI OGNI GIOIA E PACE NELLA FEDE”. ROMANI 15:13

1. Com’è la tua relazione con Dio in questo momento? Hai dubbi sulle Sue promesse, sulla Sua chiamata per la tua vita o sulla tua capacità di sentirLo? Non sei certo che ti apprezzi o di riuscire a renderlo felice? Se è così, questo versetto è per te: “Il Dio della speranza vi riempia di

I PASSI PER GUARIRE

Gesù rivolse ad un uomo malato una domanda insolita: “Vuoi guarire?” Per trentotto anni le condizioni di quest’uomo lo avevo immobilizzato, avevano mosso la compassione degli altri e, forse, gli davano modo di pensare: “Non sono io il responsabile”. Ma tutti noi siamo responsabili di due cose: il nostro atteggiamento e le nostre scelte. Il

“DIO VIDE TUTTO QUELLO CHE AVEVA FATTO, ED ECCO, ERA MOLTO BUONO”. GENESI 1:31

Non si può affrontare efficacemente qualcosa se prima non la si accetta per ciò che è; compreso te stesso! La definizione da dizionario di “accettare” include: 1. Ricevere volontariamente; 2. Vedere come giusto; 3. Essere d’accordo con. Primo, accettare è un atto di volontà. Puoi scegliere se accettare te stesso oppure no, dipende da te.

TI SENTI MINACCIATO?

Sei in una situazione ostile? Se è così, nota quattro cose che i discepoli fecero quando si sentirono minacciati dalle autorità religiose del tempo. 1. Portarono Dio nella loro situazione. “Signore, considera le loro minacce” (v. 29). Ne hai parlato con il Signore? Se la situazione non è abbastanza grande per essere una preghiera, allora

CONSACRA TE STESSO A DIO

Sulla soglia della Terra Promessa, Dio disse al Suo popolo: “Santificatevi, poiché domani il Signore farà meraviglie in mezzo a voi”. Quando ti consacri a Dio, Egli opererà in te, con te, per te e attraverso di te in modo sorprendente. Vogliamo fare cose straordinarie per Dio e ciò sembra nobile. In realtà, però, vediamo

IL RIMEDIO DI DIO ALLA DEPRESSIONE

Si stima che in media i trentenni di oggi siano dieci volte più inclini alla depressione dei loro genitori, e venti volte di più dei loro nonni. E la maggior parte di loro non cerca aiuto perché crede che la depressione sia una debolezza personale. Ora, facciamo un’importante distinzione. Se sei clinicamente depresso, ciò potrebbe

Un DESIDERIO da SCOPRIRE

  “Con l’anima mia ti desidero durante la notte; con lo spirito che è dentro di me ti cerco; poiché, quando i tuoi giudizi si compiono sulla terra, gli abitanti del mondo imparano la giustizia.” (Isaia 26:9) L’incontro con Gesù non può esser clandestino e non deve ridursi in un mordi e fuggi! Non possiamo

*RINGRAZIAMENTO*

Quando ringraziamo il Signore dobbiamo enumerare tutti i motivi per i quali ringraziarLo. Il Salmo 100 ci esorta a ringraziarLo perché siamo Suoi. Se prima di tutto non riconosciamo che Dio è il Creatore della nostra vita non è possibile avere un rapporto con Lui. Un credente riconosce che Dio lo ha creato e riconosce la

LA BIBBIA MURATA……..

  A Milano un giovane muratore lavorava alla demolizione di una casa che doveva essere ristrutturata. Ad un tratto, staccando un pezzo d’intonaco, vide che un mattone era stato sostituito da un libro. Un grosso volume che era stato murato. Incuriosito, lo tolse. Era una Bibbia. Chissà come era finita là. Il giovane muratore non

SCEGLI CON SAGGEZZA LE TUE BATTAGLIE

Un buon generale sa che é un errore combattere su più fronti contemporaneamente; mettere “troppa carne al fuoco” ti rende vulnerabile! Lo stesso vale nella vita. Per evitare stress  non necessario, devi decidere di non farti turbare da ogni piccola cosa. In altre parole, scegli le tue battaglie con saggezza. Non trasformare granelli di sabbia