POCA FEDE!!!!!!!!!

A volte la fede viene meno: delusioni, sbagli, ferite, insuccessi..,, Se la tua fede è piccola, se le circostanze sono difficili, se la vita ha risposto di modo che non ti aspettavi…fai una cosa, corri a Dio e parla con Lui… Le tue crisi non mettono Dio in crisi! FIDATI! past.G.T.

POLEMICHE-CRITICHE

Un caro saluto speciale a tutti in questo tempo difficilissimo amiamoci di piu’ in Cristo,stop ad ogni polemica inutile,ma diamo solo spazio vero a Gesu’,Dio vi benedica,pace shalom,past.Giuseppe Tramentozzi

A proposito di “seconda casa”!

  Tutti i credenti hanno una “seconda casa”, a prescindere della loro principale che sia di proprietà o in affitto! “Nella casa del Padre mio ci sono molte dimore; se no, vi avrei detto forse che io vado a prepararvi un luogo?” (Giov.14:2) Pace

PERCHÉ È NECESSARIO AVERE UNA RELAZIONE CON DIO

Fin dalle prime pagine del Libro della Genesi, appare evidente la necessità di edificare la nostra vita sulla relazione con Dio come fondamento. Farlo su qualsiasi altro sarebbe come costruire sulle sabbie mobili. Perché? Perché ogni nostra relazione, con figli, fratelli, coniuge, genitori e amici, tutte sono destinate a terminare prima o poi. Se non

Ce la farai!

  “Perché ti abbatti, anima mia? Perché ti agiti in me? Spera in Dio, perché lo celebrerò ancora…..” (Salmo 42:5) Davide, in questo Salmo, racconta di un particolare periodo molto difficile della sua vita; forse si riferisce ad un periodo di lontananza dalle persone e luoghi a lui più cari. Il moltiplicarsi dei problemi sembravano

Dipende!

  “Egli (Amasia) fece ciò che è giusto agli occhi del Signore.” (2Re 15:3) “Egli (Zaccaria) fece ciò che è male agli occhi del Signore.” (2Re 15:9) I versi sopra citati appartengono a quelle frasi continuamente ripetute nella Bibbia, le quali, introducono l’inizio di un regno da parte di un determinato re. Se avessero fatto

GESÙ È L’AMICO PER ECCELLENZA.

Gesù, ci ricorda che Lui è nostro Amico, Egli è meraviglioso verso ciascuno di noi, l’immenso amore del Padre è sceso dal cielo, e si è manifestato dalla Gloria Eterna di Dio, per giungere fino in terra, “Gloria a Dio nel più alto dei cieli e pace in Terra agli uomini di buona volontà, perché

Ho fatto la mia parte!

  “Io ho detto loro: “Chi ha dell’oro se lo levi di dosso!” Essi me l’hanno dato; io l’ho buttato nel fuoco e ne è venuto fuori questo vitello».” (Esodo 32:24) Mosè chiese spiegazioni ad Aaronne, suo fratello, sul suo operato e come mai, in sua assenza, non avesse fatto nulla per evitare lo scempio

Dio non accetta dimissioni!

  “(Elia)…..espresse il desiderio di morire, dicendo: «Basta! Prendi la mia anima, o Signore, poiché io non valgo più dei miei padri!” (1Re 19:4) Se per qualche ragione, stai pensando di rassegnare le dimissioni, sappi che il Signore le respingerà! Pace

Dov’è la tua fede?

  “I discepoli, avvicinatisi, lo svegliarono, dicendo: «Maestro, Maestro, noi periamo!» Ma egli, destatosi, sgridò il vento e i flutti, che si calmarono, e si fece bonaccia. Poi disse loro: «DOV’È LA VOSTRA FEDE?»…” (Luca 8:24-25) Quando sei nella tempesta ti chiedi dove sia Dio e metti in dubbio il Suo Amore, ma Gesù ti

FIDUCIA IN DIO

  Questo salmo fu scritto in occasione della fuga di Davide, quando stava cercando di scampare alla persecuzione di Saul. Esso rivela, difatti, lo stato d’animo di un credente che si trova in una situazione di estrema difficoltà ed è cosciente di essere debole. In tali circostanze l’unica soluzione è rivolgersi a Dio non con

RIFLETTIAMO!!!

  Questa interessante preghiera è stata data in Kansas, negli Stati Uniti, durante la sessione di apertura del loro Senato. Sembra che la preghiera turbi ancora qualcuno. Quando al Ministro Joe Wright è stato chiesto di aprire la nuova seduta del Senato del Kansas, tutti si aspettavano le solite generalità, invece questo è quello che

…prendete oltre a tutto cio’ lo scudo della fede, con il quale potrete spegnere tutti i dardi infuocati del maligno. (Efesini 6:16)-MLuisa

  Caro, e cara, nella Grazia, ogni giorno veniamo bombardati da cattive notizie, problemi, difficolta’, tristezza, falsita’, dolore, menzogne, accuse, pregiudizi, arroganza, prevaricazione, abusi, ristrettezze…e potrei continuare a lungo cosi’! Tutto questo ci inquieta, destabilizza, fino a farci dubitare chi siamo in Cristo e cio’ che Lui ha fatto per noi. Oggi, voglio ricordarti che

“È bene aspettare in silenzio la salvezza del Signore”(Lamentazioni 3:26)

  Abbiamo mai considerato quanto sia difficile stare zitti dinanzi a chi ci accusa, tralasciando ogni tentativo di difesa? Di fronte a maldicenze, offese personali o insinuazioni ci mettiamo prontamente a difendere la nostra integrità morale, così preziosa agli occhi nostri. E se ci si prospetta una situazione delicata e di difficile soluzione, immediatamente pensiamo

PERCHÉ EGLI HA CURA DI VOI

  Umiliatevi dunque sotto la potente mano di Dio, affinché egli vi innalzi a suo tempo; gettando su di lui ogni vostra preoccupazione, perché egli ha cura di voi. Siate sobri, vegliate; il vostro avversario, il *diavolo, va attorno come un leone ruggente cercando chi possa divorare. Resistetegli stando fermi nella fede, sapendo che le

PERDONA E SARAI PERDONATO

Matteo 6: 14 Perché, se voi perdonate agli uomini le loro offese, il vostro Padre celeste perdonerà anche a voi; 15 ma se voi non perdonate agli uomini le loro offese, neppure il Padre vostro perdonerà le vostre. Matteo 5: 23 Se tu dunque stai per presentare la tua offerta all’altare, e lì ti ricordi

I miei passi sono tenuti saldi sui tuoi sentieri, i miei piedi non hanno vacillato. (Salmo 17:5)-MLuisa

  Il segreto per non vacillare è restare ancorato a qualcosa. I figli di Dio restano ancorati alla Sua Parola e seguono i sentieri puri e santi. Non sempre sarà facile, opposizioni esterne, opposizioni interne cercheranno di farci staccare dalla nostra ancora spirituale. Dio, però, ci terrà saldi e ci guarderà in ogni via. Il

L’ALBA ARRIVA

Genesi 19: 15 Come spuntò l’alba, gli angeli sollecitarono Lot, dicendo: «Levati, prendi tua moglie e le tue figlie che si trovano qui, affinché tu non perisca nel castigo di questa città». 16 Ma siccome egli si indugiava, quegli uomini presero per mano lui, sua moglie e le sue due figlie, perché l’Eterno aveva avuto

PARTIAMO ANDIAMO ALLA CASA DI DIO “BETHEL”

Genesi 35: 3 poi leviamoci e andiamo a Bethel, e io farò là un altare al Dio che mi esaudì nel giorno della mia avversità e che è stato con me nel viaggio che ho fatto». Tu ed io ci rialzeremo e partiremo , andremo dritti, festanti, a testa alta, a Bethel, vale a dire

5 PASSI-INCORAGGIAMENTO DELLA SETTIMANA

  5 Passi Incoraggiamento della settimana. Cinque passi per andare avanti nelle perdite. La vita è piena di perdite. È triste ricordare che nulla intorno a noi è permanente. Cari amici, tutti nelle nostre congregazioni attraversiamo periodi di perdita in cui perderemo le proprie finanze, il lavoro, la salute, il matrimonio o i propri cari.