L’uomo non vive soltanto di pane ma di tutto quello che procede dalla bocca dell’Eterno. (Deuter. 8:3)-MLuisa

Buongiorno nel Signore, oggi, voglio condividere con voi un pensiero che Dio ha messo nel mio cuore. In Deuteronomio leggiamo quanto scritto sopra; il testo ci mette in evidenza due cose importanti per la sussistenza di un essere umano: il pane e la Parola di Dio! Il pane nutre il corpo, è chiaro, la parola

La fede è certezza di cose che si sperano. (Ebrei 11:1)-MLuisa

Cari nel Signore, anche oggi, un sereno giorno a tutti voi nell’amore del Signore….voglio condividere questo piccolo pensiero che Dio ha messo nel mio cuore. Chi ha esperienza nel campo spirituale conosce la fedeltà di Dio, Egli non è un uomo che può mentire e deludere, ma Colui che E’ FEDELE DA SEMPRE. Avere fede

“IO, IL CORONAVIRUS ……E DIO”!-Damiano Di Modugno

  “IO, IL CORONAVIRUS ……E DIO”! (La mia storia col Covid-19. È un po’ lunga ma vale la pena leggerla fino in fondo, spero possa essere di edificazione a tanti). A DIO va tutto L’ONORE e la GLORIA! Potete CONDIVIDERE se volete… 💢Per chi non mi conosce mi presento, sono Damiano Di Modugno, Pastore della

COEREDI DI CRISTO

  “E se siamo figliuoli, siamo anche eredi; eredi di Dio e coeredi di Cristo, se pur soffriamo con lui, affinché siamo anche glorificati con lui” (Romani 8:17) Gli immensi regni universali del Padre appartengono a Cristo per diritto stabilito. Come “erede di tutte le cose”, Egli è il solo proprietario della vasta creazione di

PAURA E SICUREZZA

  “La paura degli uomini è una trappola, ma chi confida nel Signore è al sicuro” (Proverbi 29:25) Mentre mi accingo a scrivere queste brevi riflessioni, il nostro paese sta vivendo un periodo al quale non era preparato. Pensavamo che i progressi della scienza medica, la collocazione geografica e il livello socio-culturale che abbiamo raggiunto

NON QUELLA DI UN ALTRO !

[[Luc 8:48]] Ma egli le disse: «Figliola, la tua fede ti ha salvata; va’ in pace». La TUA fede, non quella di altri, è quella che ti salva e ti da pace in Cristo. È anche vero che l’intercessione e la fede di altri possono spezzare catene diaboliche, placare addirittura l’ira di Dio per facilitare

VERO CRISTIANESIMO-R.BRACCO

Pastore Roberto Bracco · Dove è assente l’amore è assente Cristo, e dove è assente Cristo è assente il cristianesimo, il vero cristianesimo. Una teologia cristiana, o una liturgia cristiana quando non sono vivificate dall’amore sono corpi senza spirito. Denominazioni, organizzazioni, programmi, istituzioni, possono fregiarsi dei più lusinghieri nomi e fare sempre riferimento a Cristo

Ma quanti sperano nel Signore riacquistano forza, mettono ali come aquile, corrono senza affannarsi, camminano senza stancarsi. (Isaia 40:31)-MLuisa

Quante volte avrei voluto mollare, quante volte avrei voluto lasciare andare, troppe le sofferenze, troppe le delusioni… Ma poi arrivava sempre Lui, in tempo, ed attraverso la sua Parola mi dava nuove forze e così riprendevo a volare più in alto di prima. Forse ti rivedi in questi pensieri, vero? Tutti i credenti, prima o

«…grazia, misericordia e pace da Dio Padre e da Cristo Gesù nostro Signore» (Rif. Prima Epistola a Timoteo Cap.1 verso 2)

  GRAZIA, MISERICORDIA e PACE sono le tre sorelle della salvezza. In queste tre parole abbiamo l’Evangelo in pillole. Esse riassumono la nostra completa salvezza in Cristo Gesù. La GRAZIA è il fondamento della nostra redenzione, la MISERICORDIA è la manifestazione della nostra redenzione e la PACE ne è il compimento. La GRAZIA addita al

Giustificati dunque per fede, abbiamo pace con Dio per mezzo di Gesù Cristo, nostro Signore [Romani 5:1] GIUSTIFICATI PER FEDE

La giustificazione per mezzo della sola fede è una categoria incomprensibile e inaccettabile per la mente umana. Spesso pensiamo che possa bastare liberarsi dall’una o dall’altra abitudine, pregare un po’ di più, per meritare perdono e salvezza o comunque per sentirci approvati. Quando poi viene presentata la realtà, cioè l’inutilità di qualunque sforzo, merito o

Riflettiamo…MLuisa

Con la presenza del Covid-19, TUTTA l’ umanità è stata chiamata ad affrontare una crisi globale, destinata a lasciare a noi e ai nostri figli in eredità, una società completamente diversa quando l’emergenza sarà passata. Il fenomeno di portata globale nel quale siamo immersi provoca cambiamenti strutturali.Oggi, in questa CASUALITA’ legata al coronavirus, c’è un

CORONAVIRUS? SCACCO MATTO!

  Questa pandemia sarà battuta dalla scienza e alla fine rimarrà un intero sistema in crisi. La ‘tragedia’ non è tanto nella pandemia in sé e nei suoi effetti sanitari, quanto nel fatto che svela i limiti della globalizzazione. Una volta usciti dal lockdown ne troveremo le macerie. Chi manovrerà il nuovo ordine mondiale sarà

ESSERE SOBRI

1Pietro 4: 7 Or la fine di tutte le cose è vicina; siate dunque sobri e vigilanti per dedicarvi alle preghiere, 8 avendo prima di tutto un intenso amore gli uni per gli altri, perché «l’amore coprirà una moltitudine di peccati». 9 Siate ospitali gli uni verso gli altri senza mormorare. 10 Ciascuno metta al

Una buona notizia per te, fratello, sorella, Gesù, al contrario degli uomini, non vuole LA MORTE, MA LA SALVEZZA DEL PECCATORE.

E, siccome continuavano a interrogarlo, egli, alzato il capo, disse loro: “Chi di voi è senza peccato, scagli per primo la pietra contro di lei”.E, chinatosi di nuovo, scriveva in terra. Essi, udito ciò, e accusati dalla loro coscienza, uscirono a uno a uno, cominciando dai più vecchi fino agli ultimi; e Gesù fu lasciato

RISPOSTA BREVE ANCORA UNA VOLTA AL SIG.AVENIA DI RADIO BLAST E SUOI SEGUACI CHE CI HANNO SCRITTO

CI RISIAMO ANCORA L’AVENIA NEL SUO ULTIMO VIDEO SPIEGA CHE L’ITALIA E’ SOTTO ATTACCO DAL NEMICO PER INDEBOLIRLA GRAZIE AL CORONAVIRS E RIDURLA AL NULLA,ORA RISPONDIAMO CHE QUESTO VIRUS STA’ COLPENDO TANTE NAZIONI COMPRESE QUELLE DEL SUD AMERICA,VEDI IL BRASILE ED ALTRE NAZIONI SUDAMERICANE GLI DOMANDIAMO COME MAI QUESTO ? LUI DA ANNI FA’ IL

……gettando su di Lui ogni vostra preoccupazione, perché Egli ha cura di voi. (1 Pietro 5:6-7)

  Cari nel Signore, buongiorno, stamattina leggo da 1 Pietro questo incoraggiamento:” Umiliatevi dunque sotto la potente mano di Dio, affinché egli vi innalzi a suo tempo, gettando su di Lui ogni vostra preoccupazione, perché Egli ha cura di voi.” Il Signore conosce i nostri cuori e le nostre preoccupazioni. Stamattina, ascoltavo, in un’intervista, tante

Voi non avete ricevuto uno spirito di servitù per ricadere nella paura, ma avete ricevuto lo Spirito di adozione, mediante il quale gridiamo: «Abbà! Padre!» (Romani 8:15)

  Purtroppo, la paura può esercitare una forte influenza sulla nostra vita. La paura, però, non è altro che la perversione della fede da parte del nemico, che ci dice: “Credimi, non funzionerà! Le tue preghiere non servono a niente. Tu non sei retto davanti a Dio. Sei un fallimento!”. La paura ti dice sempre

“Che gioverà ad un uomo se, dopo aver guadagnato tutto il mondo, perde poi l’anima sua?”

  Per noi non dovrebbe essere difficile, abituati oggi a valutare le cose in termini “economici” di pro e contro capire il senso delle parole di Gesù: da un lato guadagnare il mondo, cioè ottenere tutto quello che si desidera, dall’altro perdere l’anima. L’uomo perde l’anima quando, per realizzare i propri obiettivi, mette da parte la

CHIESA GUIDONIA TV-CULTO IN DIRETTA DI OGGI 22 APRILE 2020-E’ GIUSTO SPAVENTARE LE PERSONE?

NON PIU’ DOMANDE -TUTTO CHIARO

Giovanni 16: 23 In quel giorno non mi farete più alcuna domanda. Giovanni 14:1 «Il vostro cuore non sia turbato; credete in Dio e credete anche in me. 2 Nella casa del Padre mio ci sono molte dimore; se no, ve lo avrei detto; io vado a prepararvi un posto. 3 E quando sarò andato