LA LEGGE DELLE CONSEGUENZE

  Non vi ingannate … quello che l’uomo avrà seminato, quello pure mieterà. (Galati 6:7) LA LEGGE DELLE CONSEGUENZE Dio, che è un Padre amorevole, concepì Egli stesso la legge delle conseguenze per il nostro beneficio. Le nostre decisioni determinano il raccolto che avremo. Ad Adamo ed Eva fu data la possibilità di scegliere se

L’Eterno è la mia bandiera. Esodo 17:15

  Il versetto di oggi è davvero molto significativo. Mosè aveva appena ottenuto una grandiosa vittoria in battaglia grazie all’intervento sovrannaturale di Dio. Il suo modo di glorificare Dio fu quello di costruirGli un altare e chiamarlo: “L’Eterno è la mia bandiera”. Che significato ha questa frase per Mosè? Penso che potremmo esprimerlo in questi

ABBIAMO BISOGNO L’UNO DELL’ALTRO

La prossima volta che farai una passeggiata nei boschi, fermati a considerare che cosa avviene proprio sotto i tuoi piedi. Quando le radici degli alberi si collegano tra loro formano un sistema di supporto. C’è chi ha accesso all’acqua, chi ai nutrienti e chi alla luce solare. Nessun albero ha tutto singolarmente, ma insieme possono

Il tronco caduto

  C’è una bellissima leggenda della tribu’ degli indiani Cherokee a riguardo del “rito di passaggio” che narra questo: Il padre porta il figlio nella foresta, gli mette una benda sugli occhi e lo lascia lì da solo. Il giovane deve rimanere seduto su un tronco tutta la notte senza togliere la benda finché i

Il Sacerdote e il Levita rinviati a giudizio per “Omissione di soccorso!” Art. 693 del C.P.

  “Gesù rispose: «Un uomo scendeva da Gerusalemme a Gerico, e s’imbatté nei briganti che lo spogliarono, lo ferirono e poi se ne andarono, lasciandolo mezzo morto. Per caso un sacerdote scendeva per quella stessa strada, ma quando lo vide, passò oltre dal lato opposto. Così pure un Levita, giunto in quel luogo, lo vide,

La “paura” di Daniele!

  “Quando Daniele seppe che il decreto era firmato, andò a casa sua; e, tenendo le finestre della sua camera superiore aperte verso Gerusalemme, tre volte al giorno si metteva in ginocchio, pregava e ringraziava il suo Dio come era solito fare anche prima.” (Daniele 6:10) Il Profeta Daniele, fin dalla sua giovinezza, coltivava una

Poi non lo ferma più nessuno!

  “…Poiché il Signore ha preso una decisione e già mette in pratica ciò che detto….” (Geremia 51:12) Quando il Signore ha deciso di fare una cosa, poi non lo ferma più nessuno: neanche i “carri armati”! Pace e buona giornata!

Quando pensi sia il momento di fidarsi di Dio?

  “Già da molti giorni non si vedevano né sole né stelle, e sopra di noi infuriava una forte tempesta, sicché ogni speranza di scampare era ormai persa….Paolo si alzò in mezzo a loro, e disse:…… uomini, state di buon animo, perché ho fede in Dio che avverrà come mi è stato detto.” (Atti 27:20,25)

Calma e sangue freddo!

  “Allora capi e satrapi vennero TUMULTUOSAMENTE presso il re e gli dissero: «Vivi in eterno, o re Dario.” (Daniele 6:6) Non farti mai mettere sotto pressione dalle persone e neppure dalle circostanze perché ti porterebbero a fare decisioni avventate! Prenditi tempo, prega, rifletti, aspetta e poi, decidi! Pace e buona giornata!

GLI OSTACOLI ALL’ESAUDIMENTO DELLE PREGHIERE (2)

Un altro ostacolo alla risposta della preghiera è l’egoismo. Nella preghiera del Signore, il “Padre Nostro”, non troverai le parole “io” o “mio”; troverai invece: “Dacci oggi il nostro pane quotidiano; rimettici i nostri debiti come anche noi li abbiamo rimessi ai nostri debitori; e non ci esporre alla tentazione, ma liberaci dal maligno” (cfr.

GLI OSTACOLI ALL’ESAUDIMENTO DELLE PREGHIERE (1)

Nei prossimi giorni approfondiremo alcuni motivi per cui le nostre preghiere non ottengono risposta. Il primo ostacolo è il potere degli angeli caduti. Daniele aveva pregato per tre settimane senza ricevere alcuna risposta. Perché? Perché una forza malvagia nel regno spirituale, “il Principe di Persia”, la ostacolò (cfr. Daniele 10:13). Quindi Dio incaricò Michele, uno

MI BACI LA SUA BOCCA Cantico dei cantici 1: 2

Mi baci con i baci della sua bocca! Poiché il tuo amore è migliore del vino. 3 Per la fragranza dei tuoi gradevoli olii profumati il tuo nome è un olio profumato versato; per questo ti amano le fanciulle. Giovanni 1: 11 Egli è venuto in casa sua, e i suoi non lo hanno ricevuto,

LA PORTA STRETTA

  “Entrate per la porta stretta, perché larga è la porta e spaziosa la via che conduce alla perdizione, e molti sono coloro che entrano per essa. Quanto stretta è invece la porta e angusta la via che conduce alla vita! E pochi sono coloro che la trovano!” (Matteo 7:13-14) Quando Gesù pronunziò queste parole

Come MERAVIGLIARE il Maestro Gesù!

  <<Signore, io non sono degno che tu entri sotto il mio tetto, ma di’ soltanto una parola e il mio servo sarà guarito>>* [Matteo 8:8]. Gesù dopo aver udito queste parole dal centurione, ne restò MERAVIGLIATO, e disse a quelli che lo seguivano: «Io vi dico in verità che in nessuno, in Israele, HO

UNA PAROLA PER IL NUOVO ANNO

  “Paese di monti e valli” (Deuteronomio 11:11) Quest’anno affronterai montagne e attraverserai valli, hai bisogno di entrambe. La forza acquisita dall’arrampicata e dalla conquista della tua ultima montagna è ciò che ti permetterà di attraversare la prossima valle. È nella valle che crescono i frutti più dolci. Questo perché è irrigata dai corsi d’acqua

ISCRIVETEVI GENTILMENTE AL CANALE YOUTUBE DELLA CHIESA DI GUIDONIA,AIUTATEMI A FARLO CRESCERE,DIO VI BENEDICA,GRAZIE SE LO FATE,past.Giuseppe Tramentozzi

ISCRIVETEVI AIUTATEMI A FAR CRESCERE IL CANALE NON COSTA NULLA,NON COMPORTA ALCUN PROBLEMA,NON COMPRENDO LA GRANDE RESISTENZA CHE MOLTI FANNO AD ISCRIVERSI SOLO PERCHE’ BISOGNA DARE LA PROPRIA MAIL CHE RIMARRA’ SEGRETA A TUTTI,DIO CI RENDA PIU’ SENSIBILI E DISPONIBILI PER LUI ,iscrivetevi al nostro canale youtube della Chiesa di Guidonia TV, riceverai tutti i

Quanto tempo dedichi alla Parola di Dio?

  “….ascoltarono la lettura del libro della legge del Signore loro Dio, PER UN QUARTO della giornata; e PER UN ALTRO QUARTO essi fecero la confessione dei peccati, e si prostrarono davanti al SIGNORE loro Dio.” (Neemia 9:3) Il Popolo di Dio, dopo aver ascoltato attentamente per circa 3 ore, la lettura della Parola di

Quando la bugia piace!

  “I profeti profetano bugiardamente; i sacerdoti governano agli ordini dei profeti; e il mio popolo ha piacere che sia così…” (Geremia 5:31) PREGHIERA Signore aiutami a riconoscere la Tua Voce e, anche se la Tua Parola è impegnativa, dammi la forza e l’umiltà di ubbidire ad Essa! Nel Nome di Gesù! Amen! Dio vi

❤ “VIVI IL VERO NATALE” ❤

  (IL “VERO NATALE” è quando IL CRISTO, IL FIGLIO DI DIO, nasce nel cuore di qualcuno)! …Eppure Gesù è nato. Non è successo il 25 dicembre, come sanno anche i bambini. Non è successo nell’anno zero, come ci hanno insegnato a scuola. Non è avvenuto in un contesto idilliaco come quello che i presepi

L’ora delle tenebre-past Gennaro Chiocca

  Qualcuno, in passato, ha sostenuto che solo un potente risveglio può cambiare le cose nella chiesa, e se avviene, riesce persino a cambiare il clima morale di un paese! Il Risveglio è una manifestazione della presenza di Dio, porta la firma dello Spirito di Dio, che inevitabilmente tutti riconoscono provenire dal cielo e non