“IL FERRO FORBISCE IL FERRO, COSI’ UN UOMO NE FORBISCE UN ALTRO” (Proverbi 27:17) -M.Luisa

Tutti sappiamo che le discussioni possono essere distruttive o costruttive; tutto dipende da come siamo in grado si gestirle. Spesso le nostre relazioni cadono a pezzi o diventano storie infinite e tristi solo perché non affrontiamo o non vogliamo affrontare i problemi, prima che degenerino in veri e propri conflitti. Piuttosto di parlare di cosa

PORTA FRUTTO PER DIO!-M.Luisa

Facciamo attenzione gli uni agli altri, per incitarci all’amore e alle buone opere. (Ebrei 10:24) L’apostolo Paolo credeva, e dava, priorità alle relazioni, si circondava di uomini e di donne che potessero aiutarlo a raggiungere degli obiettivi spirituali. Avere persone che aiutano e sotengono, esortano a fare meglio e a fare di più del Signore,

DIO LO FARÀ CON TE

Kristine Steakley scrive: “Una perdita può farci sentire abbandonati e completamente distrutti… Per molti il divorzio ha significato lasciare la casa in cui siamo cresciuti, il nostro vicinato, i nostri amici, la nostra scuola…perfino la nostra chiesa perché ci siamo vergognati e abbiamo sentito la condanna da parte di chi avrebbe dovuto interessarsi alle nostre

ANDATE; ECCO IO VI MANDO COME AGNELLI IN MEZZO AI LUPI. (Luca 10:3)

Malgrado un’affermazione così poco rassicurante, i discepoli andarono lo stesso. Lo Spirito che li animava era più forte delle paure che dovevano affrontare. L’arma dei discepoli era: la mansuetudine del “Regno dei Cieli” contro l’aggressione dei “Regni della Terra”. GESU’ sapeva benissimo a cosa sarebbero andati incontro i SUOI; e sapeva anche, che essi avevano

Solo Gesù può salvare M.Luisa

“Poiché v’è un solo Dio ed anche un solo mediatore fra Dio e gli uomini, Cristo Gesù uomo, il quale diede se stesso qual prezzo di riscatto per tutti;” (1 Timoteo 2:5,6) Se leggi attentamente la Bibbia non troverai altri mediatori o intermediari tra Dio e gli uomini, solo Gesù. Pertanto, è inutile che ogni

DIO HA CURA DI TE! M.Luisa

“Non angustiatevi di nulla,ma in ogni cosa fate conoscere le vostre richieste a Dio in preghiere e suppliche,accompagnate da ringraziamenti. E la pace di Dio,che supera ogni intelligenza,custodirà i vostri cuori e i vostri pensieri in Cristo Gesù.” (Filippesi 4:6-7) Ci illudiamo, quasi sempre, di riuscire a trovare una soluzione a quel problema che ci

ASCOLTARE DIO

“E udirono la voce dell’Eterno Dio il quale camminava nel giardino sul far della sera…” (Genesi 3:8).   Dio parlava ad Adamo ed Eva sul far della sera: ora che è giunto il “far della sera”, appartati per un po’ e ascolta la voce del tuo Dio. Egli è sempre disposto a parlarti quando sei

Essere donne di fede. M.Luisa

Essere ” donne di fede” in questa epoca di disatri sociali e spirituali non è semplice, ma non impossibile. All’epoca del nostro Signore, la donna non era tenuta in grande stima; diciamo che ora le donne hanno acquisito dei diritti, che comunque Dio aveva sempre rivelato sin dalla creazione. Certo, il peccato ha rotto questa

SALIRE IN ALTO

La chiesa , la Sua chiesa , a volte sente il bisogno di lasciare la valle della precaria esistenza per salire in ALTO , dove si respira la pura atmosfera del Regno , si ritemprano le forze , si asciugano le lacrime , si rinnova lo spirito , si vivono attimi di eternità , si

Qualcuno mi ha chiesto:” Voi evangelici dite spesso di essere in Cristo…cosa vuol dire?” M.Luisa

Per la Bibbia esistono due categorie di persone: quelle che sono fuori da Cristo e quelle che sono in Cristo. Quando si riferisce a quelli ” di fuori”, la Bibbia non si riferisce a chi è fuori dalla chiesa, ma a chi è fuori da Cristo. O si è in Cristo o si è fuori

Il più grande consiglio che possiamo dare!

“Sua madre disse ai servitori: «Fate tutto quel che vi dirà»”. (Giovanni 2:5) Ci sono momenti della nostra vita nei quali non abbiamo abbastanza di qualcosa che abbiamo veramente di bisogno. A volte non ci sono abbastanza soldi per tutto il mese. A volte non c’è abbastanza tempo per tutte le attività. A volte non

Scusate il ritardo!

“Allora Pietro, cominciando a parlare, disse: «In verità comprendo che Dio non ha riguardi personali; ma che in qualunque nazione chi lo teme e opera giustamente gli è gradito.” (Atti 10:34-35) Pur trattandosi di un principio semplice, per nulla trascendentale, c’è voluto un po’, ma alla fine Pietro ha compreso: “Dio non ha preferenze!”. Talvolta

“….Com’è vero che io vivo, dice il Signore….” (Isaia 49:18)

Se volessimo paragonare la vita cristiana ad una strada, di sicuro non potremmo identificarla ad un’autostrada, ma bensì ad una strada statale con le sue curve, tornanti, ingorghi, salite e discese al punto che talvolta hai la sensazione di tornare indietro, anziché andare avanti. Ma lungo tutta questa strada statale pericolosa, tortuosa e che non

IL CAMMINO NEL DESERTO………….

“Dio fece fare al popolo un giro per la via del deserto, verso il mar Rosso.” (Es. 13:18). Il deserto non è un angolo di paradiso. E’ un luogo invivibile: caldo cocente di giorno, e freddo gelato di notte. Il deserto è terra arida, infuocata, priva di sicurezza. Il deserto è la terra della verità,

Devi passare per il fuoco “TI HO VOLUTO AFFINARE…” (Isaia 48:10,11)

Per “capire” le persone, devi “stare” nei loro panni. Ezechiele disse: “Giunsi da quelli che erano deportati a Tel-Abib… e mi fermai dove essi abitavano; e là abitai sette giorni, triste e silenzioso, in mezzo a loro…e.. la parola del Signore mi fu rivolta” (Ezechiele 3:15,16). Al fine di guarire un dolore, devi essere capace

Bellissimo da leggere e meditare

A – Anche se non sei corrisposto, ama lo stesso, mi assomiglierai. B – Benedici sempre, perché tu sei una benedizione di Dio. C – Chiamami Padre, solo così potrai chiamare tutti gli altri fratelli. D – Dona con gioia. I musi lunghi sono figli delle tenebre. E – Esci dal guscio del tuo egoismo:

ANALISI DELLA NOSTRA SOCIETA’-DIO CI AIUTI

Inizio con lo spezzare una lancia in favore del debole costretto a bleffare. Una società attuale dove la debolezza e’ considerata negativamente come qualcosa da cui fuggire e ripudiare e non come una caratteristica caratteriale di alcuni individui; dove certamente bisogna lavorarci quando condiziona la vita e limita le potenzialità emotive, creative ed esistenziali del

Dio il nostro TUTTO! M.Luisa

Adora il Signore Dio tuo e a Lui solo rendi il culto.” Se Gesù dice questo, significa che altre dei possono prendere il posto di Dio. Proviamo a fare una lista? Denaro, sesso, ricchezze, vanità, superbia, concupiscenze… Queste cose appartengono ai non credenti, il cristiano, al contrario, deve costruire dentro di sé una gerarchia dei

Leggete questa potente testimonianza – Concetto (Sicilia) DA SATANA A CRISTO

La mia storia ebbe inizio ad Augusta, all’età di 10 anni, quando con degli amichetti scherzando cominciai a giocare invocando gli spiriti con sedute spiritiche… Poi con il tempo dentro di me crebbe questo desiderio, mi piaceva il buio, e l’oscurità divenne il mio sole. A 11 anni, per me cominciò l’inferno. Ero un ragazzino

Cascare dalle nuvole!

“…e voi dite: In che modo ci hai amati?…….ma voi dite: “In che modo abbiamo disprezzato il tuo nome?”….. ma dite: “In che modo ti abbiamo contaminato?”…..eppure dite: «In che modo lo stanchiamo?»……«Ma voi dite: “In che modo dobbiamo tornare?”….Ma voi dite: In che cosa ti abbiamo derubato?” (Malachia 1:2,6,7; 2:17; 3:7-8) Nel libro del