Category Archives: Il Pastore

Dio E’ PER NOI E PER CHI LO AMA

  E’ vero…leggendo i NOTIZIARI, ascoltando le notizie del telegiornale, la nostra società sta andando verso una morte sicura. Francamente di nuovo non c’è niente, sono cambiati i modi di vestire, di parlare, di comunicare, di spostarsi, ma la natura dell’uomo non è cambiata. Il suo cuore è MALVAGIO, così dice la Parola di Dio,

PAROLE CON UN VALORE

  Quando Salomone parla di “acque profonde”, si riferisce all’acqua in fondo ad un pozzo, la più pulita e la più fresca. Per conoscere la qualità dell’acqua di una sorgente, vai in profondità. E per conoscere che cosa c’è nel cuore di un uomo, ascolta le sue parole. Un vecchio contadino lo spiega così: “Ciò

GENTILMENTE-PER FAVORE ISCRIVETEVI AL CANALE YOUTUBE DELLA CHIESA DI GUIDONIA,IL BLOG E’ SEGUITO MOLTO DAGLI STATI UNITI ED ALTRE NAZIONI,PER VOI PURE E’ QUESTO APPELLO CRISTIANO,GRAZIE DIO VI BENEDICA ISCRIVETEVI

  GENTILMENTE past.Giuseppe Tramentozzi aiutatemi ad arrivare a 1000 iscritti cosi’ potro’ fare dirette anche con il telefonino,grazie-Iscrivetevi al nostro canale youtube della Chiesa Guidonia TV, riceverai tutti i nostri video pubblicati. Clicca sul link……..https://www.youtube.com/channel/UC1spJlML2iabEswzcLpCuMA… Non dimenticare di condividere il messaggio della Parola di Dio, vi sono ancora tante persone che sono alla ricerca di

CAMMINARE ZOPPICANDO

  Riguardo a Giacobbe, la Bibbia ci dice: “Un uomo lottò con lui fino all’apparire dell’alba… gli toccò la giuntura dell’anca, e la giuntura dell’anca di Giacobbe fu slogata… E l’uomo disse: “Lasciami andare, perché spunta l’alba”. E Giacobbe: “Non ti lascerò andare prima che tu mi abbia benedetto!” L’altro gli disse: “Qual è il

DEVI ASCOLTARE TU STESSO QUELLO CHE DIO HA DA DIRTI

  “Che cosa vuol dire il mio signore al suo servo?” Giousè 5:14 Nel Nuovo Testamento, Dio evidenziò situazioni diverse a ciascuna delle sette chiese dell’Apocalisse. Perché? Perché ciascuna di esse aveva un compito diverso e affrontava sfide differenti. È saggio leggere buoni libri ed ascoltare buoni insegnanti e buone guide, ma non dare per

ABBIAMO BISOGNO L’UNO DELL’ALTRO

  La prossima volta che cammini in questo bosco, fermati e pensa che cosa sta succedendo proprio sotto i tuoi piedi. Le radici degli alberi intrecciandosi tra loro formano un sistema di supporto. Una ha l’accesso all’acqua, l’altra ai nutrienti, un’altra alla luce del sole. Nessun albero da solo possiede tutte e tre le cose,

STAI IN PACE: DIO HA ANCORA TUTTO SOTTO CONTROLLO!

Una famosa missionaria un giorno disse: “So che Dio non mi darà niente che io non possa gestire. Vorrei solo che non si fidasse così tanto di me!”. Ti senti così oggi? Ti sembra che ci sarebbe così tanto da fare, ma non ti senti all’altezza? Lascia che Romani 15:13 ti pervada la mente: “Or

NON CONFIDARE NELL’UOMO

  Vedo in giro tante persone che mi sembrano spente e in preda alla disperazione e allo sconforto, forse hanno cercato rifugio tra le braccia di una persona cara, il padre, la madre, l’ amico del cuore, sperando che li potessero sollevare da quel momento cosi buio e triste che stanno attraversando ; forse alcune

AFFIDA A DIO IL TUO CARICO!!!

  Un uomo camminava per un sentiero con un pesante sacco di patate sopra le sue spalle. Camminava lento e sofferente. Dio lo vide e gli domandò: “Dove vai con questo sacco di patate?” L’uomo guardò al cielo e rispose in modo insolente: “Perché me lo domandi se sai tutto?” e proseguì il suo cammino.

LE MURA FURONO PORTATE A TERMINE (Neemia 6:15)

  Spesso Satana ti attaccherà per fermare una grande opera per Dio. Egli allineerà dei nemici apposta per ostacolare il tuo lavoro. Essi verranno contro di te in accordo, cercando di screditare in modo da fermare il piano di Dio. Puoi star certo di questo: Se sei chiamato a compiere un lavoro per il Signore

Come riconosci un amico?

  Come riconosci un amico? Puoi riconoscerlo dal modo in cui mi tratta quando mi sento male o quando ho torto. È facile avere un’amicizia con il bel tempo, ma un vero amico ama sempre, anche se non è un vantaggio per loro o se io sono nel vero senso della parola un vomito e

SII UN ESORTATORE (1)

  La parola greca per esortare è “parakaleo”. Proviene da due parole, una significa “accanto a” e l’altra significa “chiamare”. Questa è la radice della parola greca “paraclete”, il nome che Gesù diede allo Spirito Santo. Il ministero reale dello Spirito Santo è quello di esortarci ed incoraggiarci nel nostro cammino con Dio. Quindi non

DIO È AMORE!

  Quanta cattiveria e odio nel mondo! Chi parla d’amore e spesso guardato con un senso di compatimento, ma l’amore è l’argomento cardine della Parola di Dio. Per amore l’uomo è stato creato e posto in un luogo perfetto: il paradiso terrestre. Soltanto l’uomo poteva distruggere questa condizione meravigliosa. Purtroppo quando il peccato è entrato

Mi conforterà nelle sofferenze! Anche fino alla morte, non mi dimenticherà!”

Cari amici, fratelli e sorelle, amati nel Signore, sento in cuore di condividere con voi questo messaggio. Mi rivolgo a coloro che in questo momento sono abbattuti da solitudine, sofferenza, dolore, dispiacere. A tutti quelli che si affliggono perché non hanno più alcuna persona su cui appoggiarsi perché sebbene confidino nel Signore, il loro umano

Apri il volume dei tuoi ricordi!

  “Ecco ciò che voglio richiamare alla mente, ciò che mi fa sperare…” (Lamentazioni 3:21) Non c’è bisogno che Dio faccia qualcosa di nuovo per riportare la gioia nel tuo cuore; basterebbe solo che tu rastrellassi nelle ceneri del passato e non troveresti solo afflizioni, ma tante e tante liberazioni e vittorie. Apri il volume

LA TRAPPOLA DEL “SE SOLO”

  L’autore Betty Mahalik dice che attualmente siamo circondati da messaggi che urlano: “La mia vita sarebbe perfetta se solo avessi un lavoro diverso, una casa diversa, un auto diversa, un naso diverso, un coniuge diverso, un diverso conto in banca…(ognuno può aggiungere il suo caso particolare). O se solo potessi assomigliare a quella persona

DIO DISTA SOLO LO SPAZIO DI UNA PREGHIERA

  J.C.Penney è ora in cielo, ma centinaia di grandi magazzini in tutti gli Stati Uniti portano ancora il suo nome. Sin dall’inizio ha avuto un solo interesse: guadagnare molto. Da semplice impiegato a sei dollari la settimana, la sua ambizione divorante era di arrivare a valere centinaia di migliaia di dollari. Raggiunto quell’obiettivo, si

La verità vi farà liberi. ( Giovanni 8:32)

  Molti anelano alla libertà. Ma per ottenere la libertà occorre sapere cosa ci incatena. La vera libertà trascende la fisicità. I legami di una prigione non possono incatenare la libertà dell’anima. Gesù, sulla croce, con le mani e i piedi trattenuti dai chiodi, era la ” persona” più libera dell’universo. Pronunciando le parole “Padre

Il tuo “Euroaquilone”

  La nave su cui Paolo stava navigando verso Roma era naufragata a causa di una tempesta chiamata Euroaquilone, che significa tifone, tempesta, ciclone. Ecco alcune lezioni che possiamo trarre da questa esperienza. 1. Dio può trasformare a tuo favore una brutta situazione. A causa di questo naufragio, Paolo finì a Malta, dove le persone

PER ANDARE AVANTI, DEVI SUPERARE LE AVVERSITÀ

  “Ma in ogni cosa raccomandiamo noi stessi come servitori di Dio” 2 Corinzi 6:4 Nella vita Cristiana, le benedizioni e le battaglie procedono insieme. Non puoi avere una senza l’altra. Paolo lo spiega così: “Ma in ogni cosa raccomandiamo noi stessi come servitori di Dio, con grande costanza nelle afflizioni, nelle necessità, nelle angustie,