Category Archives: Il Pastore

NON TEMERE

Una sola parola Gesù disse al capo della sinagoga “non temere e continua ad avere fede” e quando arrivarono a casa di quell’uomo Gesù risuscitò la bambina ed i genitori, l’intera famiglia e tutto il paese fecero gran festa. Non hai bisogno di tante parole, non hai bisogno chissà di quali sermoni (anche se servono)

* PAROLE DELLA SPERANZA *

Quando Dio disse che c’era luce, la terra era oscura, senza forma, come un buco nero. Dio non ha controllato le circostanze per vedere se fosse possibile. Non aveva esperti che lo analizzassero per vedere se pensavano che potesse accadere. Ha semplicemente parlato. Tutte le circostanze possono essere contro di te. Gli esperti potrebbero dire,

Rallegratevi del continuo nel Signore

(FILIPPESI 4:4:6) Rallegratevi del continuo nel Signore; lo ripeto ancora: Rallegratevi. 5 La vostra mansuetudine sia nota a tutti gli uomini:il Signore é vicino. 6 Non siate in ansietà per cosa alcuna, ma in ogni cosa le vostre richieste siano rese noto a DIO mediante preghiera e supplica, con ringraziamento. Con questa lettura ci vogliamo

UN CUORE CONTENTO

Tutti i giorni sono brutti per l’afflitto,ma per il cuore contento é sempre allegria (Prov cap 15 : ver 15) UN CUORE CONTENTO Qualcuno ha detto che la gioia é la bandiera che sventola nel cuore per annunciare che il Re é in casa. Se conosciamo il SIGNORE, possiamo avere una festa continua nella nostra

LE PREOCCUPAZZIONI

Il vino era terminato ed insieme ad esso stava terminando l’allegria, la gioia di un matrimonio, quelle nozze ormai giungevano alla loro conclusione, ma Gesù vide il problema e subito trasformò l’acqua in vino e lo diedero subito al padrone di casa e grazie a Dio la festa continuò. La parola di oggi è proprio

NON PERDERE TEMPO

TUTTI QUELLI CHE AMO,IO LI RIPRENDO; SII DUNQUE ZELANTE E RAVVEDITI (APOCAL 3: 19) NON PERDERE TEMPO L’appello che oggi la Parola di DIO rivolge al nostro cuore é di primaria importanza. Si tratta di un invito prezioso che giunge a noi ” accompagnato”o, per meglio dire,”preceduto”,da una spiegazione procedente dal cuore del SIGNORE: “Tutti

CRISTO E’ LA ROCCA DI SALVEZZA NEL 2019

Nell’approssimarsi del 2019 I Cristiani non sperano in un anno migliore ma confidano nella fedelta’ di Dio’.La Bibbia dice che la Sua benignita’ dura in eterno e la Sua fedelta’ per ogni eta’.Lo Spirito Santo mi ha benedetto con la meditazone del Salmo 62 e specialmente con i versetti 5,6,7,8. che sono un autoincoraggiamento per

SILENZIO…NON DISTURBATE IL MONDO!

Oggi sembra essere questo in tanti ambienti cristiani il motto, la parola d’ordine. Per alcuni il messaggio dell’Evangelo non deve essere troppo esigente, troppo drastico. Oggi parlare di un Evangelo che ci chiede la santità, che ci chiede di non conformarci al presente secolo sembra anacronistico. Per alcuni bisogna adeguare la testimonianza cristiana e bisogna

PERCHÉ A ME?

Chi almeno una volta nella vita non ha mai detto queste parole: “Perchè a me?”. Ci sono però tre categorie di persone. La prima categoria è quella che sempre dice “perchè a me?” Come se loro fossero le uniche persone che vivono in problemi, e parlano come se, per diritto, i problemi a loro non dovessero arrivare.La seconda categoria è rappresentata da gente che accetta il problema

Non aver timore delle sfide …Non badare alla stanchezza poiché Dio ti ha fatto una promessa

“”Venite a me, voi tutti che siete travagliati e aggravati, ed io vi darò riposo. (Matteo 11:28)”” Ogni buon credente è chiamato a combattere il buon combattimento della fede…allora afferra le armi della Luce e presentati ….afferra nel Suo nome ciò che Gesù ha già vinto per me e per te…ed ogni volta che sarai

IN QUEL TEMPO, IO AGIRO’ CONTRO TUTTI QUELLI CHE TI OPPRIMONO; SALVERÒ LA PECORA CHE ZOPPICA, RACCOGLIERO’ QUELLA CHE È STATA CACCIATA VIA. (Sofonia 3:19 ) UNA PAROLA PER CHI ZOPPICA

Ci sono molti che zoppicando! “Le pecore che zoppicano” sono sulla strada e sono veramente ansiose di percorrerla con diligenza, ma sono oppure il loro cammino si rileva doloroso. Sulla strada verso il cielo ci sono molti credenti che si chiedono:”Che ne sarà di noi?”. IL peccato ci travolgera’;Satana ci abbatera’. La nostra vita é

IL LUOGO PIÙ SICURO

È IO SO LORO LA VITA ETERNA E NON PERIRANNO MAI È NESSUNO LE RAPIRA’ DALLE MIE MANO. (GIOV 10: 28) IL LUOGO PIÙ SICURO Noi crediamo che in CRISTO i credenti siano al sicuro.In primo luogo perché Gli appartengo, ed Egli non perderà mai le pecore che ha acquistato con il proprio sangue e

DIO NON TI HA DIMENTICATO!!!

  Dio non ti dimenticherà mai, non si dimenticherà di te! – Non ha dimenticato le tue preghiere, quando le nubi si addensavano nella tua vita e hai gridato a Lui perchè non riuscivi più a vedere l’orizzonte delle gloriose promesse di Dio! – Non ti ha dimenticato, quando vedevi il tuo futuro che si

CONSOLATI PER POTER CONSOLARE

  La seconda lettera ai Corinzi inizia con un canto di lode. Paolo sa che la lode è la chiave per superare i pericoli derivanti da lunghi periodi di prova e di sofferenza, lo scoraggiamento e la depressione. Se anche la nostra giornata inizia così, benedicendo e ringraziando il Signore per come sempre ci ha

Dio è la mia salvezza e la mia gloria; la mia forte rocca e il mio rifugio sono in Dio. Confida in lui in ogni tempo, o popolo; apri il tuo cuore in sua presenza; Dio è il nostro rifugio. (Salmi, 62:7-8

  Si può perdere la fiducia nell’uomo, le delusioni, i tradimenti, ne sono la prova. Dio però, non delude mai! Il Signore continua a dirci, ancora oggi, di fidarci di lui, perché lui ci ama. E l’invito che continua a fare è di confidare in lui, a non stare da soli ma di portare a

“Io non ti lascerò e non ti abbandonerò… Sii forte e fatti animo; non ti spaventare e non ti sgomentare, perché l’Eterno, il tuo Dio, sarà con te dovunque andrai.” (Giosuè 1:5,9)

  Attraversare il Giordano, per il popolo d’Israele, costituiva un arduo passo di fede che la generazione precedente rifiutò di fare, poiché significava impegnarsi nella lotta contro le schiere dei Cananei e affrontare degli uomini giganti. Secondo la logica umana avrebbe comportato il rischio di perdere tutto ciò che si possedeva, compresa la vita stessa.

GESÙ VINCE IL MONDO

O SIGNORE, VEDI LA MIA AFFLIZIONE, PERCHÉ IL NEMICO TRIONFA! ( LAMENTAZ 1 :9) GESÙ VINCE IL MONDO. IL nemico sembra vincere, il testo afferma:” il nemico trionfa!”.Il nemico di cui si parla qui è il popolo di Babilonia,gli invasori del momento,in Giuda e Gerusalemme. Il nemico dell’uomo é il diavolo,che sollecita con la tentazione

Gesù disse: “Venite a me, voi tutti che siete affaticati e oppressi, e io vi darò riposo. Prendete su di voi il mio giogo e imparate da me, perché io sono mansueto e umile di cuore; e voi troverete riposo alle anime vostre; poiché il mio giogo è dolce e il mio carico è leggero.” (Matteo 11:28-30)

Il Signore ci invita a prendere su noi il suo giogo, ma cos’è il giogo di Gesù? È quella sottomissione completa e continua al Padre celeste, sotto cui Egli viveva. Sempre umile e mansueto, Egli riconosceva la mano del Padre in tutto quello che incontrava. Con questa visuale dovremmo affrontare la vita per essere mantenuti

“TI PREGO SIGNORE, MANDA IL TUO MESSAGGIO PER MEZZO DI CHI VORRAI!” (Esodo 4:13)

Quando Dio chiamò Mosè per andare al palazzo del Faraone e chiedere: “Lascia andare la mia gente”, Mosè rispose titubante, quasi a dire: “Ti prego Signore, manda qualcun altro a farlo”. E’ così che ti senti oggi? Se è così, questo è quello che Dio disse a Mosè: “Ora dunque va’, io sarò con la

CHI SARÀ IL GIUDICE DEFINITIVO?

  “Ma quando la bontà di Dio, nostro Salvatore, e il suo amore per gli uomini sono stati manifestati, Egli ci ha salvati.” (Tito 3:4) CHI SARÀ IL GIUDICE DEFINITIVO? L’uomo cerca continuamente di sfuggire a Dio, opponendo alla Sua luce tutti i ragionamenti della sua scienza, e al Suo amore tutte le astuzie del