Category Archives: Il Pastore

Beato chi ha trovato,l’unica via!Non hai bisogno di una religione ma del Cristo vivente.

Nessuna religione può salvarti ,solo Cristo può farlo. Egli ha detto:”Se alcuno ha sete venga a me e beva. Chi crede In me,come detto la Scrittura ,fiumi d’acqua viva sgorgheranno dal suo seno”(Giov 7:37 -38)”Io sono il pane della vita; chi viene a me non avrà fame e chi crede in me non avrà mai

Chi ci separerà dall’amore di Cristo? Sarà forse la tribolazione, l’angoscia, la persecuzione, la fame, la nudità, il pericolo, la spada? (Romani 8:35).

Non c’è nulla di più forte dell’amore di Dio in Cristo Gesù. Egli l’ha mostrato concretamente morendo sulla croce del Calvario e la nostra incapacità d’amare non ha potuto impedirgli di compiere l’opera miracolosa di salvezza per noi, infatti: “Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il Suo Unigenito Figlio, affinché chiunque crede

FIN DAL MATTINO…

Salmo 143: 5 Ricordo i giorni antichi; medito su tutte le tue opere; rifletto su ciò che le tue mani hanno fatto. 6 Protendo le mie mani verso di te; la mia anima è assetata di te, come una terra arida. 7 Affrettati a rispondermi, o Eterno, lo spirito mio viene meno; non nascondermi il

NO! ALL’ INCREDULITA’

Giovanni 20: 24 Or Tommaso, detto Didimo, uno dei dodici, non era con loro quando venne Gesù. 25 Gli altri discepoli dunque gli dissero: «Abbiamo visto il Signore». Ma egli disse loro: «Se io non vedo nelle sue mani il segno dei chiodi, e se non metto il mio dito nel segno dei chiodi e

Live stream di CHIESA GUIDONIA TV-Culto del 10 Giugno 2020

PROSEGUIRE IL CORSO

Filippesi 3: 13 Fratelli, non ritengo di avere già ottenuto il premio, ma faccio una cosa: dimenticando le cose che stanno dietro e protendendomi verso le cose che stanno davanti, 14 proseguo il corso verso la mèta, verso il premio della suprema vocazione di Dio in Cristo Gesù. 15 Quanti siamo perfetti, abbiamo dunque questi

Non lasciare che il tuo passato influenzi il tuo futuro.

Quando siamo ancorati alle cose del passato, magari ad una situazione, ad un successo, a qualcosa che ci dava sicurezza, non riusciamo a guardare avanti, e rimaniamo impantanati; stamattina, però, il Signore vuole dirci di abbandonare questo pensiero, perché Lui ha preparato qualcosa di meglio per te e per me.  Il popolo d’Israele guardava alla gloria

“D I O E’ A M O R E” Settima parte

  Se dico: «Io non Lo menzionerò più, non parlerò più nel Suo nome», C’E’ nel mio cuore come un FUOCO ARDENTE, chiuso nelle mie ossa; MI SFORZO di contenerlo, MA NON POSSO. (Geremia 20:9) Perché se evangelizzo, non debbo vantarmi, poiché NECESSITA’ me n’è imposta; e GUAI A ME, se non evangelizzo! (1Corinzi 9:16)

“D I O E’ A M O R E” Sesta parte

«Poiché avverrà come a un uomo il quale, partendo per un viaggio, chiamò i suoi servi e affidò loro … “I SUOI BENI”. A uno diede cinque talenti, a un altro due e a un altro uno … A CIASCUNO … SECONDO LA SUA CAPACITA’; e partì … Dopo molto tempo, il padrone di quei

D I O E’ A M O R E Quinta parte

  Ma noi abbiamo la mente di Cristo.- 1Corinzi 2:16 La mia mente va a Enoc … che per 300 anni camminò con DIO … Penso che in quei 300 anni ci furono tanti tipi di andatura! momenti di andatura di corsa, forse anche concitata, magari in seguito ad una chiamata dalla famiglia, o per

“D I O E’ A M O R E” Quarta parte

-Carissimi, Amiamoci gli uni gli altri, perché l’AMORE è da DIO e chiunque AMA è nato da DIO e CONOSCE DIO. Chi NON AMA NON HA CONOSCIUTO!! DIO, perché DIO E’ AMORE.- Viviamo in un’epoca che mai storicamente ha avuto i confort che abbiamo oggi … smart TV, domotica, cellulari che ci permettono videochiamate da

“DIO E’ AMORE” Terza parte

Chi non ama non ha conosciuto Dio, perché “D I O E’ A M O R E” (1 giov. 4:8) Il nostro rapporto è con DIO ma di riflesso passa attraverso il rapporto con i fratelli … -Questo è il comandamento che abbiamo ricevuto da Lui: che chi ama DIO ami anche suo fratello.- 1Giov.4:21

Seconda parte DIO E’ AMORE!

Si, con il punto esclamativo … questo è il CORE del verso citato … io lo vedo come il diamante incastonato nell’oro e che impreziosisce l’oro! … tutto ciò di cui prima … e non solo ma proprio tutta LA PAROLA è incentrata su questa definizione … il postulato “DIO E’ AMORE” lo scrivo maiuscolo

“ D I O E’ A M O R E ! ”

  “ Noi abbiamo riconosciuto e creduto all’Amore che Dio ha per noi. DIO E’ AMORE; chi sta nell’Amore dimora in Dio e Dio dimora in lui.” 1 Giov. 4: 16 Questo versetto chissà quante volte lo abbiamo letto e magari ci siamo soffermati a meditarlo … Ma forse non ci siamo resi realmente conto

COEREDI DI CRISTO

  “E se siamo figliuoli, siamo anche eredi; eredi di Dio e coeredi di Cristo, se pur soffriamo con lui, affinché siamo anche glorificati con lui” (Romani 8:17) Gli immensi regni universali del Padre appartengono a Cristo per diritto stabilito. Come “erede di tutte le cose”, Egli è il solo proprietario della vasta creazione di

NON QUELLA DI UN ALTRO !

[[Luc 8:48]] Ma egli le disse: «Figliola, la tua fede ti ha salvata; va’ in pace». La TUA fede, non quella di altri, è quella che ti salva e ti da pace in Cristo. È anche vero che l’intercessione e la fede di altri possono spezzare catene diaboliche, placare addirittura l’ira di Dio per facilitare

«…grazia, misericordia e pace da Dio Padre e da Cristo Gesù nostro Signore» (Rif. Prima Epistola a Timoteo Cap.1 verso 2)

  GRAZIA, MISERICORDIA e PACE sono le tre sorelle della salvezza. In queste tre parole abbiamo l’Evangelo in pillole. Esse riassumono la nostra completa salvezza in Cristo Gesù. La GRAZIA è il fondamento della nostra redenzione, la MISERICORDIA è la manifestazione della nostra redenzione e la PACE ne è il compimento. La GRAZIA addita al

Giustificati dunque per fede, abbiamo pace con Dio per mezzo di Gesù Cristo, nostro Signore [Romani 5:1] GIUSTIFICATI PER FEDE

La giustificazione per mezzo della sola fede è una categoria incomprensibile e inaccettabile per la mente umana. Spesso pensiamo che possa bastare liberarsi dall’una o dall’altra abitudine, pregare un po’ di più, per meritare perdono e salvezza o comunque per sentirci approvati. Quando poi viene presentata la realtà, cioè l’inutilità di qualunque sforzo, merito o

CORONAVIRUS? SCACCO MATTO!

  Questa pandemia sarà battuta dalla scienza e alla fine rimarrà un intero sistema in crisi. La ‘tragedia’ non è tanto nella pandemia in sé e nei suoi effetti sanitari, quanto nel fatto che svela i limiti della globalizzazione. Una volta usciti dal lockdown ne troveremo le macerie. Chi manovrerà il nuovo ordine mondiale sarà

ESSERE SOBRI

1Pietro 4: 7 Or la fine di tutte le cose è vicina; siate dunque sobri e vigilanti per dedicarvi alle preghiere, 8 avendo prima di tutto un intenso amore gli uni per gli altri, perché «l’amore coprirà una moltitudine di peccati». 9 Siate ospitali gli uni verso gli altri senza mormorare. 10 Ciascuno metta al