Tag Archives: bibbia

LA DONNA PUO’ ESSERE PASTORE NELLA CHIESA EVANGELICA?

  Cominciamo col precisare che la Chiesa Cristiana non crede che gli uomini siano superiori alle donne. Nella Bibbia non viene mai insegnata la superiorità o inferiorità intellettuale dell’uomo o della donna. Anzi, tutti i credenti hanno pari dignità e accesso alla grazia del Signore: “Non c’è qui né Giudeo né Greco; non c’è né

UN AMORE DISINTERESSATO!

Gesù vide attorno a Sè molte persone che non avevano da mangiare, e quando li vide affamati e bisognosi, ne ebbe compassione. Guardiamoci dal misurare l’amore di Cristo secondo parametri umani! Il Signore nutre un amore speciale per il popolo che si affida a Lui, ma esprime un amore compassionevole persino per gli ingrati e

Giuseppe (Carattere messo alla prova)

Testo di Lettura: Genesi 39; 40:1-4 Giuseppe non appare nella storia d’Israele come un re di quella nazione, eppure il suo carattere e la sua vita sono testimonianza di quelle attitudini, sentimenti e convinzioni che fanno parte di un ottimo governante. Non possiamo dimenticare neanche, ch’egli divenne vicerè di Egitto. Per Giuseppe, è passato un

IL TRADIMENTO DI PIETRO E DI GIUDA ISCARIOTA

Gesù sapeva che le Scritture riguardanti il tradimento di Giuda Iscariota dovevano adempiersi, come il Salmo 41:9. Il Signore anticipò ai discepoli che sarebbe stato tradito, affinché essi, quando ciò fosse accaduto, sapessero che Gesù era veramente di origine divina: “….affinché voi crediate che io sono” (Giovanni 13:19). Sono presenti due tipi di tradimenti: uno

“…Guardai ed ecco un rotolo…”

Lettura biblica: Zaccaria 5:1-11 “…Guardai ed ecco un rotolo…” Un rotolo, un libro di quei giorni, lungo quasi dieci metri e largo cinque; il profeta vede chiaramente la visione ed ode distintamente l’interpretazione: ha davanti a sé l’elenco completo delle maledizioni e dei giudizi espressi contro le nefandezze che si consumano nel paese. Egli “vede”,

LA PICCOLA MARIA

Una mattina come tante, Maria si sveglia con delle macchie strane sulla pelle. È pallida più del solito e da giorni lamenta una stanchezza impressionante. Ha anche la febbre. A volte dorme per lunghe ore. Viene portata d’urgenza in ospedale e dopo poche ore arriva la terribile diagnosi: leucemia. Comincia con le trasfusioni e con

CHI TI HA DETTO CHE SEI INDEGNO?

Chi ti ha detto che sei indegno, inutile, inservibile per Dio? Chi è che continua a ricordarti che sei debole, incapace, un fallimento totale? Che non sarai mai all’altezza dello standard di Dio? Sappiamo tutti che questa voce proviene dal diavolo stesso. Egli è colui che continua a convincerti che Dio sia adirato con te.

MARITO, MOGLIE E…IL TEMPO

Il messaggio dello Spirito Santo alla sposa di Cristo nel Salmo 45 era: “Dimentica il tuo popolo e anche la casa di tuo padre” (v. 10). La voce flebile e sottile stava sussurrando: “Non basta lasciarti il passato alle spalle. Devi anche dimenticare – togliere via dalla tua mente –tutti i tuoi amori e le

Salmi 35; 69; 109

Persone che una volta si erano mostrate amiche ora combattono contro di te, cercano la tua vita e macchinano la tua rovina, costruiscono trappole per farti cadere; sei accusato falsamente, ti scherniscono e si prendono gioco di te, si rallegrano delle tue avversità. Possono le stesse persone che avevi aiutato, ed ora ti attaccano proprio

“Allora Giobbe aprì la bocca e maledisse il giorno della sua nascita. E cominciò a parlare così:” (Giobbe 3: 1, 2)

Ma come? Giobbe che maledice il giorno della tua nascita? Giobbe che ha dato a sua moglie dell’insensata e dicendole di accettare tutto dalla mano di Dio? Giobbe che disse: “nudo sono uscito dal grembo di mia madre e nudo tornerò in grembo alla terra”, e quindi aveva davanti a sé l’inizio e la fine

IL NOSTRO COMPORTAMENTO

“In passato eravate tenebre, ma ora siete luce nel Signore. Comportatevi come figli di luce” (Efesini 5:8). Il comportamento dell’uomo potrebbe essere definito: “la finestra dell’anima”. Non è la maniera con cui reagiamo quando abbiamo avuto abbastanza tempo per riflettere riguardo ad una situazione, bensì la maniera in cui lo facciamo quando non abbiamo tempo

Ora, queste cose avvennero loro per servire da esempio e sono state scritte per ammonire noi…(1 Corinzi 10:11)

Andiamo a considerare queste due figure…Sansone si è rivelato un perdente mentre Giuseppe un vincitore. Eppure il figlio di Manoà aveva avuto tutto a suo favore: era il risultato di una nascita miracolosa, fu allevato da genitori che amavano e onoravano Dio e per di più, il Signore lo aveva dotato di una forza sovrannaturale.

IL MEGLIO DEVE ANCORA VENIRE

Forse durante periodi di afflizione sei quasi venuto meno.Forse sei stato così debole e sfinito da pensare di non poter fare un altro passo. Ma ora, da dove ti trovi, puoi dire: “Non voglio più rivivere tutto questo, ma Dio me ne ha tratto fuori. Lui è stato fedele. Gloria a Dio”! Dio non è

AVETE VINTO!

Dio disse: “Stolto, questa notte stessa l’anima tua ti sarà ridomandata; e quello che hai preparato, di chi sarà?” Così è di chi accumula tesori per sé e non è ricco davanti a Dio. (Luca 12:20-21)AVETE VINTO!Più di una volta abbiamo letto questa affermazione nella pubblicità pervenutaci tramite posta. Le macchine per il trattamento dei testi

Non ci scoraggiamo di fare il bene; perché, se non ci stanchiamo, mieteremo a suo tempo. Così dunque, finché ne abbiamo l’opportunità, facciamo del bene a tutti; ma specialmente ai fratelli in fede.

Leggi Galati 6:9-10Mio figlio, un giorno, viene da me e mi racconta un episodio, nel quale un suo compagnetto di scuola lo insultò per un futile motivo. Da quel giorno Francesco rimase lontano da quel compagno non apprezzandone più la compagnia. Il giorno del compito di francese, proprio quel ragazzino chiese a Francesco di aiutarlo…”certo

NOI SIAMO SOTTOPOSTI A PROVE

Chi è fedele nelle cose minime, è fedele anche nelle grandi; e chi è ingiusto nelle cose minime, è ingiusto anche nelle grandi. (Luca 16:10) NOI SIAMO SOTTOPOSTI A PROVE La vita cristiana è fatta di dettagli nei quali siamo spesso presi in fallo. Accettiamo di esporre la verità anche parzialmente distorta, non vegliamo sufficientemente

AI CATTOLICI ROMANI

 “Cattolici Romani”, leggete ATTENTAMENTE quello che segue; CONSIDERATE…, MEDITATE ogni parola contenuta in questa cosiddetta preghiera… Non arrivate alla conclusione che state attribuendo a Maria un culto di idolatria? Non state adorando la creatura al posto del Creatore? Come fate a dire e continuare a credere che così facendo NON STATE DANDO A MARIA IL

L’Eterno è buono con quelli che sperano in Lui

L’Eterno è buono con quelli che sperano in lui, con l’anima che lo cerca. Buona cosa è aspettare in silenzio la salvezza dell’Eterno. Luca è stato lasciato dalla sua ragazza, ormai ex…troppe discussioni, mancanza di fiducia e un attaccamento morboso avevano portato alla rottura. Luca disperato, amava troppo lei, la bellissima Giorgia. Un giorno Luca

PROFONDE FERITE E UNA PROFONDA GUARIGIONE-testimonianza Wanda

Mi chiamo Wanda e sono nata a Gravina di Bari 37 anni fa. Vengo da una famiglia povera, senza padre, con due fratelli, due sorelle e mia madre; perché senza padre? Perché i miei genitori erano divorziati e quindi non ho visto mio padre da due anni in poi; solo raramente veniva, era alcolizzato ed

STA’ IN SILENZIO DAVANTI AL SIGNORE

Stà in silenzio davanti al Signore e spera in lui; non irritarti per chi ha successo, per l’uomo che trama insidie. Desisti dall’ira e deponi lo sdegno, non irritarti: faresti del male, poiché i malvagi saranno sterminati, ma chi spera nel Signore possederà la terra. Come sarebbe bello un mondo senza cattivi e senza malvagi..ci