TESTIMONIANZA-Romy di Mondo,Damiano di Modugno

  Carissimi, vi aggiorno riguardo al Coronavirus che ha attaccato la mia famiglia. Molti avete pregato per mio marito Damiano Di Modugno, e per me e mia figlia Noemi contagiati dal Covid19, e parecchi di voi senza neppure conoscerci di persona. È stato il nostro Dio a circondarci dall’amore dei Suoi figli, dei Suoi guerrieri

Fino a qui l’Eterno ci ha soccorsi.

tamattina, mi sveglio con questo verso in testa, così, vado a leggere 1 Samuele 7:12 e chiedo – Signore, cosa vuoi dirci? – Il popolo d’Israele passò attraverso tante prove, ovviamente, permesse da Dio, questo popolo non sempre ubbidiva al Signore ed agiva in modo scorretto, provocandosi molte volte tante inutili afflizioni, il Signore arrivava,

DIO E’ AMORE!

Si, con il punto esclamativo … questo è il CORE del verso citato … io lo vedo come il diamante incastonato nell’oro e che impreziosisce l’oro! … tutto ciò di cui prima … e non solo ma proprio tutta LA PAROLA è incentrata su questa definizione … il postulato “DIO E’ AMORE” lo scrivo maiuscolo

N E S S U N O !

E’ tanto tempo che non posto pensieri e riflessioni … ma adesso chiuso da solo fra le quattro mura di casa, da un mese e mezzo … credo che sia venuto il tempo di cominciare a scrivere … Qualcosa mi stimola a scrivere, su quanto cade oggi sotto i nostri occhi! … rifletto … come

“Al mattino fammi udire la tua bontà, perché in te confido; fammi conoscere la via da seguire, perché io elevo l’anima mia a te” ( salmo 143:8)

Ogni mattino è come un nuovo inizio. Le giornate segnano il limite delle nostre preoccupazioni e fatiche: “Non siate dunque in ansia per il domani, perché il domani si preoccuperà di se stesso. Basta a ciascun giorno il suo affanno” ( Mt 6:34). E ancora: “mentre non sapete quel che succederà domani! Che cos’è infatti

Pasqua significa passaggio. Passaggio da dove? E verso dove?

  Un agnello fu sacrificato nelle case degli ebrei e gli stipiti delle porte furono intinte del suo sangue. Grazie a questo sacrificio e al sangue versato, l’angelo della morte passo oltre e non uccise i primogeniti ebrei, mentre i primogeniti egiziani non furono risparmiati. La morte passò oltre! Questo accade oggi a coloro che

GESU’ E’ VERAMENTE RISORTO GLORIA A DIO

  Gesù Cristo ha affermato ripetutamente, strenuamente e chiaramente che sarebbe morto crocifisso ma che il terzo giorno sarebbe risuscitato, vincendo la morte come nessun altro prima di Lui era mai riuscito prima di allora e mai riuscirà. Ci sono molti versetti che attestano questa Sue dichiarazioni (cfr. Matteo 12:40 ; 27:63 ; Marco 9:31

TESTIMONIANZA DI UN’ INFERMIERA

  Sono infermiera e ho conosciuto Gesù!!! Com’ era la mia vita prima?? La vita mi ha dato tutto: famiglia, figli, salute, lavoro. Non mi è mai mancato nulla, ma nel mio cuore c’era un vuoto. Mi chiedevo sempre: che cosa hai anima mia, cosa ti manca? Sono entrata in una chiesa, e ho letto

IL DOLORE MAESTRO DI VITA

Luca 22: 40 Giunto sul posto, disse loro: «Pregate per non entrare in tentazione». 41 E si allontanò da loro, circa un tiro di sasso e, postosi in ginocchio, pregava, 42 dicendo: «Padre, se vuoi, allontana da me questo calice! Tuttavia non sia fatta la mia volontà, ma la tua». 43 Allora gli apparve un

APOCALISSE 4 Nuove esperienze spirituali

C’è chi ritiene che questo testo abbia un significato piuttosto controverso. Essendo interessati a crescere nella Grazia, troviamo nell’esempio fornito dall’apostolo delle valide indicazioni per la nostra crescita spirituale. Giovanni, confinato a motivo dell’Evangelo, vive in comunione con Dio e sperimenta la Gloria, rapito in Ispirito. Aveva già realizzato delle fenomenali esperienze spirituali (cfr. 1

Se agisci bene, non rialzerai forse il volto? Ma se agisci male, il peccato sta spiandoti alla porta, e i suoi desideri sono rivolti contro di te; ma tu dominalo! (Gen. 4:7)

Una storia antica come il mondo, il fratello che odia suo fratello. Sappiamo che Caino compì qualcosa di tremendo perchè odiava Abele. Giovanni ce ne dà un indizio nella sua prima epistola quando scrive: “…non come Caino, che era dal maligno, e uccise il proprio fratello. Perché l’uccise? Perché le sue opere erano malvagie e

Anche il Corona-Virus fa parte del 666 il numero dell’anticristo

  Per favore, anche tu che sei incredulo, ateo fermati e leggi per 5 minuti e poi pensa quello che vuoi. Ma leggi e rifletti. 666 il numero della bestia ”Inoltre obbligò tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e schiavi, a farsi mettere un marchio sulla mano destra o sulla fronte. Nessuno poteva

Può Dio perdonare veramente il mio passato?

La Bibbia ci dice che possiamo ricevere il perdono dei peccati. Ma è realmente possibile? Può Dio perdonare veramente il mio passato? La Bibbia ci dice che possiamo ricevere il perdono dei peccati. Ma è realmente possibile? Tutte le cose brutte che hai fatto ti tormentano? Tutto il male e il dolore che hai causato

Genesi 41-Giuseppe, “Iddio m’ha fatto dimenticare ogni mio affanno e tutta la casa di mio padre”-MLuisa

  E Giuseppe chiamò il primogenito Manasse, perché, disse, “Iddio m’ha fatto dimenticare ogni mio affanno e tutta la casa di mio padre”. 52 E al secondo pose nome Efraim, perché, disse, “Iddio m’ha reso fecondo nel paese della mia afflizione”. 53 I sette anni d’abbondanza ch’erano stati nel paese d’Egitto, finirono; 54 e cominciarono a

CONDUCICI TU ALLA ROCCA Salmo 61:2

Salmo 61:2 Dall’estremità della terra io grido a te, con cuore affranto; conducimi tu alla rocca ch’è troppo alta per me. Questo è il continuo grido dell’umanità…caduta nell’estremità di questa terra… ma dagli abissi profondi, l’anima non chiede alcun sollievo religioso: il suo continuo gridare è quello di essere condotto, afferrato per mano e portato

PRESTO CAPIREMO!

  Non ora, ma nei giorni a venire, leggeremo il significato delle NOSTRE LACRIME e capiremo! Più consacriamo la nostra vita al Signore e più ci troviamo a lottare contro un nemico subdolo che sfreccia i suoi dardi infuocati non per provare la nostra fede, ma per distruggerci ed annientarci. Ma, se continuiamo ad affrontare

EMERGENZA COVID-19 Importante!-Gennaro Chiocca

  Da lunedì 30 marzo, in collaborazione con la Protezione Civile, la Croce Rossa Italiana e le istituzioni comunali, provinciali e regionali, con la collaborazione dell’Azienda Sanitaria Ospedaliera delle nostre zone, offriremo il nostro aiuto missionario, attraverso i sistemi del volontariato. Nello specifico accoglieremo e aiuteremo alcuni che per ora sono senza dimora, ma che

Però il Signore è rimasto con me e mi ha dato forza…. Leggi 2 Timoteo 4-MLuisa

Stamattina, il Signore mi ha mostrato questa parola, mai cosi opportuna come i tempi che stiamo vivendo..ed oggi, vi parlerò della SOLITUDINE! Paolo, si trova agli arresti domiciliari, ha pochi contatti, Timoteo, il suo discepolo e figlio spirituale, gli è vicino. Esso, ammaestrato da Paolo, diventerà pastore, evangelista, molto giovane e timido, ma con una

“Quand’anche camminassi nella valle dell’ombra e della morte, io non temerei alcun male, perché tu sei con me” (Salmo 23:4)-MLuisa

Rileggendo questo Salmo di Davide, in cui lui dichiara che l’ETERNO E’ IL SUO PASTORE, percepisco, in questo verso, la possibilità, da parte sua, di passare per la valle dell’ombra e della morte. La valle dell’ombra della morte ci parla dei momenti difficili che ognuno di noi può attraversare, anche seguendo il buon pastore. Dunque,

SIAMO FIGLI DEL PATTO

Genesi 17: 7 E stabilirò il mio patto fra me e te, e i tuoi discendenti dopo di te, di generazione in generazione; sarà un patto eterno, impegnandomi ad essere il DIO tuo e della tua discendenza dopo di te. 8 E a te, e alla tua discendenza dopo di te, darò il paese dove