FACCIA A FACCIA!

  Quando parli con un amico del quale ti fidi, riesci a condividere con lui gli aspetti più intimi della tua vita. Quando invece si tratta di colleghi o anche di amici casuali, i quali ti conoscono, ma non ti conoscono, c’è sempre un angolo del tuo cuore dove giacciono i segreti più profondi, dei

LA PROMESSA David Wilkerson

  “Non le temere!” (Deuteronomio 7:18). Per Israele quel, “le” rappresentavano le grandi e ben armate nazioni pagane che dovettero affrontare. Per noi oggi quel, “le” rappresenta ogni problema, tribolazione e difficoltà travolgente che dobbiamo affrontare nel corso della nostra vita. Dio ci dice che non dobbiamo temere! E dato che è Lui a dirlo,

PERCHÉ PREGARE?

Dirai: “Se Dio mi ama e conosce i miei bisogni, perché io dovrei chiedere?” Perché la preghiera significa parlare con Dio e ascoltarLo, il che ci porta a costruire una relazione con Lui. Gesù disse: “Cercate prima il regno [di Dio] e la sua giustizia, e tutte queste cose vi saranno date in più” (Matteo

Nel pregare oggi anche io perchè cessi la guerra Russia – Ucraina userò le parole della preghiera Biblica di Salomone che recitò il giorno della dedicazione del Tempio a Gerusalemme:

  1Re 8:37-45. Quando il paese sarà invaso dalla carestia o dalla peste, dalla ruggine o dal carbone, dalle locuste o dai bruchi, quando il nemico assedierà il tuo popolo nel suo paese, nelle sue città, quando scoppierà qualsiasi flagello o epidemia, ogni preghiera, ogni supplica che ti sarà rivolta da qualsiasi individuo o da

AGGIUSTA LA TUA VISTA

  Prima che Dio chiamasse il profeta Isaia alla guida del popolo, Egli gli aggiustò la vista. Una vista non corretta conduce a una prospettiva distorta, un giudizio povero, uno sforzo sprecato. La costante ribellione di Israele stava mettendo in pericolo tutto il popolo dinnanzi a Dio; perciò, avevano bisogno di una guida con una

STAI PER MOLLARE? NON FARLO!

  “Tu mi hai persuaso, Signore, e io mi sono lasciato persuadere, tu mi hai fatto forza e mi hai vinto; io sono diventato, ogni giorno, un oggetto di scherno, ognuno si fa beffe di me.” (Geremia 20:7) Il profeta Geremia, stanco e scoraggiato, sta per gettare la spugna, ma viene marcato stretto dal Signore,

NESSUN COMPLOTTO CONTRO DI TE AVRÀ SUCCESSO David Wilkerson

  Sapevate che spesso Satana fa alleare insieme le persone con il solo scopo di ostacolare il tuo lavoro per Dio? Si mettono d’accordo col tentativo comune di scoraggiarti o screditare il tuo ministero. Ma se fai parte di una missione divina, chiamato a fare un’opera per il Signore, nessun complotto contro di te avrà

IMPARARE A CONFRONTARSI

  Confrontarsi con gli altri non ci piace, ma è impossibile crescere senza farlo. Un sano confronto richiede di “dire la verità nell’amore” (Efesini 4:15) a coloro che apprezziamo. Proprio come Dio ci affronta nelle aree in cui abbiamo bisogno di crescere, egli si aspetta che facciamo lo stesso con gli altri. È facile? No.

Oggi non è giornata?

  “C’è tra di voi qualcuno che soffre? Preghi. C’è qualcuno d’animo lieto? Canti degli inni.” (Giacomo 5:13) Il cristiano non potrà mai dire: “Oggi non è giornata!” perché qualsiasi sia il suo stato d’animo, saprà sempre cosa fare! Pace e buona giornata!

Antonio o Francesco?

  “Noi amiamo perché egli ci ha amati per primo.” (1 Giovanni 4:19 ) Antonio si aspetta che tutti lo servino. Quando si sveglia si chiede: “Qualcuno mi porterà il caffè? Antonio preferisce le persone che soddisfano i suoi piani, i suoi bisogni e che lo gratifichino; però Antonio è raramente felice. Francesco, invece, misura

Ti prego, non mollare!

  “…dal primo giorno che ti mettesti in cuore di capire e d’umiliarti davanti al tuo Dio, le tue parole sono state udite e io sono venuto a motivo delle tue parole.” (Daniele 10:12) Queste parole furono pronunciate da un angelo al profeta Daniele. Nel momento in cui Daniele iniziò a pregare, partì la risposta.

“Nessuno di quelli che sperano in te sia deluso” (Sal. 25:3).MLuisa

  NON SARÒ DELUSA! Se lo dice Dio, io ci credo. NON SARÒ DELUSA! Quello che Dio mi ha promesso lo manterrà. NON SARÒ DELUSA! Le difficoltà ci sono e sono grandi, ma l’amore di Dio è ancora più grande. NON SARÒ DELUSA! Lo RIBADISCO in questo momento al diavolo che vuole convincermi del contrario.

-ATTENZIONE-Fratello Giuseppe alias Giuseppe Avenia e la setta dei Bambini di Dio: parla una testimone oculare

Marco Mileo – Gesù è il mio pastore Sono entrato in contato con questa donna dopo aver pubblicato diversi video su Giuseppe Avenia alias “fratello Giuseppe”. Anche se sono stato avversato in tutto i modi dai suoi “seguaci”, per lo più inconsapevoli delle loro accuse, alla fine le mie preghiere sono state ascoltate e posso

PREGARE PREGARE

Credo fermamente e fortemente che se’ preghiamo di piu’….continuamente senza stancarci Dio rispondera’ a tutti noi …il problema siamo solo noi che non siamo costanti nella preghiera…a volte la stanchezza…altre volte la pigrizzia…altre volte ancora la sfiducia….no insistiamo con ogni preghiera al Padre perche’ egli vuole questo..la nostra costanza..e Lui interverra’ intanto mettendoci pace in

MATTONI o PIETRE?-Gennaro Chiocca

  Nella Bibbia, nella Genesi cap.11:1-9, viene raccontata la “sfida” che gli uomini di quel tempo lanciarono verso Dio: costruire una città ed una torre “…la cui cima raggiunga il cielo”(v.4). Si trattava di una imponente costruzione, massiccia, alta e che, al raggiungimento del suo scopo, avrebbe portato “fama” e quindi successo, orgoglio agli ideatori

“LA PARTE PIÚ DIFFICILE DELLA FEDE” (Da leggere fino in fondo 👇)

  Quand’ero piccolo, mio padre mi insegnò una delle migliori lezioni sulla fede che io abbia mai appreso: “Figliolo, la parte più difficile della fede è sempre l’ultima mezz’ora. Quando senti di arrenderti; quando senti che la tua vita stia uscendo fuori strada; quando non riesci più a sentire la voce di Dio, devi solo

DIO NON DIPENDE DALLE TUE EMOZIONI!

  Dio non è con te solo quando sei felice, ma Egli non ti abbandona nella difficoltà, non si dimentica di te quando soffri. Lui è sempre con te, anche quando le tue emozioni sono indecise, stende le sue braccia con amore chiamandoti per abbracciarti. Il suo amore per te non cambia mai! Se ami

Non sarai mai abbandonato!

  “Nessuno potrà resistere di fronte a te tutti i giorni della tua vita; come sono stato con Mosè, così sarò con te; io non ti lascerò e non ti abbandonerò.” (Giosuè 1:5) Giosuè stava per farsi carico di una grande responsabilità; condurre Israele nella terra promessa e, di fronte a tale compito, si sentiva

Cosa desideri che Dio faccia per te?

  “Oltre a questo io ti do quello che non mi hai domandato: ricchezze e gloria; tanto che non vi sarà durante tutta la tua vita nessun re che possa esserti paragonato.” (1 Re 3:13) Salomone, all’inizio del suo governo, Dio gli apparve in sogno ed ebbe l’occasione di chiedergli tutto ciò che desiderava, ma

NON TUTTI SANNO CHE…

  La notte in cui il Titanic affondò il 14 aprile 1912…1.528 persone andarono nelle acque gelide. Al tempo del disastro del Titanic, John Harper (Pastore Evangelico) aveva 39 anni, vedovo con una figlia di sei anni, Annie Jessie. Era in viaggio verso Chicago con sua figlia e sua sorella Jessie W. Leitch per andare