Category Archives: DOMANDE E RISPOSTE

CHI ERA LA MOGLIE DI CAINO? SUA SORELLA?

  La Bibbia non dice specificamente chi fu la moglie di Caino. L’unica risposta possibile è che la moglie di Caino fosse sua sorella o sua nipote o una pronipote, ecc. La Bibbia non dice quanti anni avesse Caino quando uccise Abele (Genesi 4:8). Poiché erano entrambi contadini, probabilmente erano entrambi pienamente adulti, forse con

NON PARAGONARTI AGLI ALTRI David Wilkerson

“Ma Dio ha scelto le cose stolte del mondo per svergognare le savie; e Dio ha scelto le cose deboli del mondo per svergognare le forti” (1 Corinzi 1:27). Dio continua a scegliere il debole per mostrare la Sua forza. Ti sei mai sentito insignificante, fragile ed inutile per Dio? Hai mai guardato ad altri

Perché Dio pose l’albero della conoscenza del bene e del male nel giardino di Eden?”

Risposta: Dio pose l’albero della conoscenza del bene e del male nel giardino di Eden per dare ad Adamo ed Eva l’opportunità di scegliere se ubbidirGli o disubbidirGli. Adamo ed Eva erano liberi di fare qualunque cosa volessero, tranne mangiare dell’albero della conoscenza del bene e del male: “Dio il Signore ordinò all’uomo: ‘Mangia pure

Qual è la giusta formula battesimale?

Gesù non citò la formula battesimale come qualcosa di facoltativo, ma come un ordine ben preciso: Andate dunque, ammaestrate tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre, del Figliuolo e dello Spirito Santo – Mt 28:19. E’ assolutamente illogico ed assurdo pensare che gli apostoli ed i discepoli abbiano modificato l’ordine” d’osservare TUTTE quante le

Domanda:

Sono nata in una famiglia cristiana, ma già da un po’ sono fidanzata con un ragazzo non credente. In chiesa mi dicono di non sposarlo in quando lui non è un credente. Noi vogliamo sposarci, secondo lei, se ci sposiamo non può andarci bene? Risposta: Come mai Gesù il Suo primo miracolo non lo fece

Domanda:Chi è la donna di Apocalisse 12?

Come bisogna interpretare il dodicesimo capitolo dell’Apocalisse (la donna e il dragone)? Nel culto mariano si fa riferimento anche a questo capitolo, poiché Maria parteciperebbe incessantemente all’opera salvifica di Suo Figlio. Risposta: Leggiamo in Apocalisse 12:1-2: “Poi un grande segno apparve nel cielo: una donna rivestita del sole, con la luna sotto i piedi e

Niente di più devastante!

“Il serpente era il più astuto di tutti gli animali dei campi che Dio il SIGNORE aveva fatti. Esso disse alla donna: «Come! Dio vi ha detto di non mangiare da nessun albero del giardino?»……Il serpente disse alla donna: «No, non morirete affatto; ma Dio sa che nel giorno che ne mangerete, i vostri occhi

Conosci Dio? Chi è Dio?

«Poiché, passando, e osservando gli oggetti del vostro culto, ho trovato anche un altare sul quale era scritto: “Al Dio sconosciuto”. Orbene, ciò che voi adorate senza conoscerlo, io ve lo annuncio» (Rif. Atti degli Apostoli Cap.17 verso 23) La domanda mette un certo imbarazzo a molte persone ed anche alle più religiose. Chi è

Perché Dio permette il male?

Dopo un’osservazione superficiale dei fatti, molti giungono alla conclusione che il male trionfi e che gli empi prevalgono sui credenti. Questo modo di pensare, quest’ottica, necessita una correzione. La situazione degli empi è sempre insicura e pericolosa. Il peccato rende l’uomo cieco. Un’ottica di valutazione distorta porta sempre a dubitare di Dio, della Sua giustizia,

Il “Digiuno” è Biblico?-F.TOPPI

L’astensione da cibi e bevande è una pratica molto comune in tutte le religioni. Come cristiani dobbiamo chiederci se il digiuno è una pratica evangelica e qual’è la vera ragione che ci spinge a rinunciare a qualsiasi tipo di cibo per un determinato periodo di tempo. Nelle religioni pagane, e soprattutto nei rito di iniziazione

Com’è possibile che prima del Diluvio gli uomini vivessero centinaia di anni?

Una delle caratteristiche di rilievo del racconto contenuto nei primi capitoli della genesi è la semplicità chiara e diretta con cui l’autore riporta certi fatti meravigliosi e quasi incredibili della storia. Viene da pensare che se la Genesi fosse realmente stata scritta in un periodo più tardi della storia ebraica, come affermano i critici, l’autore

■ Morire e poi ? ■ La Bibbia risponde: « È stabilito che gli uomini muoiano una volta…» (Epistola agli Ebrei 9:27).

Nessuno contesta questa affermazione della Bibbia. In ogni città, in ogni villaggio, un cimitero ricorda questa fatalità: morire una volta. Per simpatia, per educazione, o perché il lutto ci coinvolge direttamente, ci capita di incontrarci molto spesso con le medesime persone in questo lugubre luogo di appuntamento. E ci si separa senza chiedersi: La prossima

Sono molto confusa, oggi ci sono tante religioni e sembra che tutte abbiano ragione; a chi credere?

Come si fa ad essere certi di essere salvati? Mi sento disorientata e non so la strada della verità dove si trova. Anche se posso capirla, ma non la giustifico, in quando l’autocommiserazione è peccato. La capirei se non ci fosse un’indicazione. Ma Dio ci ha dato più che un’indicazione, ci ha dato la Sua

C’è una persona che dice di essere un cristiano, ma io lo sento sempre maledire. Che ne pensa?

Fratelli miei, non siate in molti a fare da maestri, sapendo che ne subiremo un più severo giudizio, poiché manchiamo tutti in molte cose. Se uno non sbaglia nel parlare è un uomo perfetto, capace di tenere a freno anche tutto il corpo. Se mettiamo il freno in bocca ai cavalli perché ci ubbidiscano, noi

Domanda: Troviamo problematica la famosa storia di Giona nella balena !!!

Domanda: Troviamo problematica la famosa storia di Giona nella balena, perché le fauci di una balena comune sono troppo strette per inghiottire un essere umano. Inoltre, i succhi gastrici, estremamente acidi, dissolverebbero la pelle umana e le parti molle del corpo; anche l’ossigeno sarebbe insufficiente. In primo luogo, teniamo presente che il testo in Giona

Vorrei sapere perché gli evangelici dicono che le opere non servono per essere salvati, mentre i cattolici si. Chi ha ragione me lo può spiegare?

Riguardo al problema della salvezza, l’uomo non vuole essere assolutamente escluso dal piano di Dio, gli è dura ammettere che lui non ha nessun merito, ma che è tutta opera assoluta di Dio. Noi siamo salvati per la sola “grazia”, e per nessun merito. Quando abbiamo deciso di volgere lo sguardo verso Dio, Lui aveva

Come può Dio condannare coloro che non hanno mai udito l’Evangelo?-Herry M.Morris

Questa domanda suscita la perplessità dei Cristiani da generazioni, ogni volta che riflettono sulla sorte dei “pagani non illuminati” che non hanno mai udito l’Evangelo. Ma l’interrogativo ha importanza ancora maggiore in una società moderna, “civilizzata”, che si affretta verso un’era non cristiana. Le generazioni delle nazioni “illuminate”, stanno diventando sempre più biblicamente analfabete. Ciononostante,

Come possiamo sapere che Dio non rettificherà la nostra Bibbia attuale con un 67esimo libro ispirato? O, in altre parole, “il canone è stato completato per sempre?

Tre passi del Vecchio Testamento ci avvertono di non togliere né aggiungere nulla alla Scrittura: “Non aggiungerete nulla a ciò che io vi comando e non ne toglierete nulla, ma osserverete i comandamenti del SIGNORE vostro Dio, che io vi prescrivo” (Deuteronomio 4:2). “Avrete cura di mettere in pratica tutte le cose che vi comando;

E le porte dell’Ades non la potranno vincere.Che cose?

Che cos’è l’Ades? E’ il soggiorno dei morti, dove i le anime dei non salvati aspettano il giorno del giudizio. I salvati volano via in cielo con Gesù Cristo benedetti da Lui, e da Dio Padre nello stesso momento della loro dipartita da questa terra. L’Ades simboleggia anche la fortezza di satana e dei demoni

DIO CONDANNA NELLA SUA PAROLA CINQUANTA SFUMATURE DI GRIGIO-Daniel R.Heimbach

Il “Sadimo” è una deviazione che fa provare piacere nell’infliggere dolore o umiliazione al proprio partner; il “Masochismo” è un’altra deviazione che fa provare piacere nel ricevere dolore o umiliazione dal proprio partner: “L’abuso coniugale avviene quando uno dei due coniugi maltratta l’altro. Queste sono forme di violenza sessuale, e sono tutte incompatibili con il