Category Archives: Perle di Saggezza

– TESTIMONIANZA DI COME IL SIGNORE BATTEZZO’ MARTINUS BJERRE CON LO SPIRITO SANTO.- TESTIMONIANZA DI COME IL SIGNORE BATTEZZO’ MARTINUS BJERRE CON LO SPIRITO SANTO.

  “Sentivo l’intenso bisogno di una più profonda comunione con Dio. La mia anima era assetata di Lui …. Una sera, dopo il lavoro, sentii dentro di me una voce che mi invitava ad andare nella stalla e ad inginocchiarmi in quell’ ‘alto solaio’ dove pregavo spesso. Obbedendo alla voce del Signore, mi inginocchiai dinanzi

NON TEMERE!!!

  Era una famiglia felice e viveva in una casetta di campagna. Ma una notte scoppiò un terribile incendio. Mentre le fiamme divampavano, genitori e figli corsero fuori. In quel momento si accorsero, con infinito orrore, che mancava il più piccolo, un bambino di 5 anni. Al momento di uscire, impaurito dalle fiamme e dal

Lara Pontecorvi – IL RELIGIOSO E IL CREDENTE

Il religioso si sforza di comportarsi bene; il credente viene trasformato dentro di giorno in giorno. Il religioso prega con la ragione; il credente prega con il cuore. Il religioso ama essere servito; il credente ama servire. Il religioso brama per avere un titolo; il credente brama per essere utile. Il religioso serve la sua

“..e non diventiate idolatri…Come è scritto:”Il popolo si sedette per mangiare e bere,poi si alzò per divertirsi”.”(1Cor.10:7)

  Mosè in vetta al monte stava ricevendo da Dio la Legge. Il popolo vedendo che Mosè tardava a scendere dal monte, si radunò intorno ad Aaronne e gli disse:”Vieni facci un dio che andrà davanti a noi.” Gli idolatri, a quanto pare, non potevano sopportare l’assenza di Mosè, il loro conduttore, avevano bisogno di

CARTELLO INDICATORE STRADALE (2 Timoteo 4:2; Matteo 28:19)

Il giorno di mercato, come tutti i sabati mattina, l’uomo sta dietro al suo stand biblico, tra un merciaio e un fruttivendolo. Un piccolissimo stand di un solo metro quadro, con alcune Bibbie e Nuovi Testamenti sul tavolo. La gente passa: gli uni salutano discreti e sorridono, gli altri affrettano il passo davanti allo stand,

LA BIBBIA: NE CONOSCO L’AUTORE (Salmo 119:18,16)

Il libro che Daniela aveva aperto quella sera per distrarsi, l’annoiava profondamente. Più volte, sfogliando qua e là, aveva cercato di scoprirvi una pagina interessante e alla fine lo aveva riposto delusa, su un piano della libreria da dove lo aveva preso. Qualche tempo dopo, durante un viaggio, incontrò una signora con cui fece amicizia,

IL VALORE DELLA PAROLA DI DIO!

  ✍ Molti anni fa,nel giorno di Capodanno, un uomo molto ricco il quale non aveva ne moglie ne figli ne tanto meno altri famigliari, decise di invitare tutti i dipendenti della sua villa a cena. chiamò lo staff e chiese loro di sedersi al tavolo. Davanti a ciascuno c’era una Bibbia e una piccola somma

LA VERITA VI FARA LIBERI DI ROBERTO BRACCO L’INDIMENTICABILE !!–ATTUALISSIMO-PROFETICO!!!!!!!!!!! LEGGETELO CON ATTENZIONE

INTRODUZIONE Il cristianesimo, dalla sua nascita non si è mai spento, non è mai tramontato; anche quando la corruzione e l’immoralità si sono allargate nel mondo religioso, la presenza della chiesa, della vera chiesa, ha diffuso luce fra le tenebre del peccato. La chiesa è stata presente vittoriosa, anche se perseguitata, in tutti quei movimenti

URGENTE………….

Vincenzo Desiante “Se la Chiesa ha intrapreso la deriva ha bisogno di ritornare alle origini e, non del proprio movimento ma, del cristianesimo degli Atti degli apostoli”.

UCCIDI TUA MOGLIE!

Un uomo andò dal padre e gli disse: “Non sopporto più mia moglie, voglio UCCIDERLA, ma ho paura che venga scoperto. Puoi aiutarmi?” “Certo”, rispose il padre, che aggiunse: “C’è un problema. Devi fare in modo che nessuno sospetti di te”. “Come farò allora?”, chiese il figlio. “Dovrai prenderti cura di lei, essere gentile, grato,

L’ALLELUIA “Ogni cosa che respiri lodi l‘Eterno” (Salmo 150:6).

LODE PERPETUA (Salmo 149:1-5) L’Iddio che ci ha dato un cuore ed una vita nuova ci invita ad innalzare un nuovo cantico per celebrarLo. Possiamo prendere questa esortazione alla lettera. La storia della Chiesa ci insegna che i suoi canti ed inni hanno sempre conosciuto un continuo ricambio. Alcuni dei nostri grandi inni continuano ad

UN CIECO CHE GUIDA UN ALTRO CIECO !!!!!!!

Disse loro anche una parabola: Può forse un cieco guidare un altro cieco? Non cadranno tutt’e due in una buca? Il discepolo non è da più del maestro; ma ognuno ben preparato sarà come il suo maestro. Perché guardi la pagliuzza che è nell’occhio del tuo fratello, e non t’accorgi della trave che è nel tuo?

Il seminatore ed i suoli

Il seminatore ed i suoli(Rif. Evangelo di Matteo Cap.13 versi 1 a 23)In quel giorno Gesù, uscito di casa, si mise a sedere presso il mare; e una grande folla si radunò intorno a lui; cosicché egli, salito su una barca, vi sedette; e tutta la folla stava sulla riva. Egli insegnò loro molte cose

GESU’ E’ IL MIGLIORE AMICO

Gesù si commosse profondamente, si turbò e disse: “Dove l’avete posto?”. Gli disse: “Signore, vieni a vedere!”. “Gesù scoppiò in pianto. Dissero allora i Giudei: “Vedi come lo amava!”. Ma alcuni di loro dissero: “Costui che ha aperto gli occhi al cieco non poteva anche far sì che questi non morisse?”. Intanto Gesù, ancora profondamente

“SE NON CAMBIATE E NON DIVENTATE COME I BAMBINI, NON ENTRERETE NEL REGNO DEI CIELI” (Matteo 18:3)

  “SE NON CAMBIATE E NON DIVENTATE COME I BAMBINI, NON ENTRERETE NEL REGNO DEI CIELI” (Matteo 18:3) – traduz. Soc. Bibl. di Ginevra —- In forma fisica, questo è un processo, che avviene gradualmente successivamente alla nascita. La NASCITA, quindi, è una fase iniziale che CRISTO, dichiara in maniera esplicita, a Nicodemo; uomo religioso, sapiente

NON TEMERE….

Nella Bibbia sta scritto 365 volte la parola: NON TEMERE….non per caso!La Bibbia, che è la Parola di Dio, dichiara ad alta voce che il cammino verso la fede attraversa i fiumi e il fuoco, ma dichiara anche che non dobbiamo temere niente, poiché il Signore ha promesso di stare sempre con noi.“Poiché io sono

VISIONE E REALTA’

«E il suolo assetato diventerà un luogo di sorgenti d’acqua» (Isaia 35:7) Prima che qualcosa arrivi ad essere un fatto concreto, ne abbiamo sempre delle visioni. Ma quando vediamo che la visione, pur essendo reale in se, non lo è ancora in noi, satana coglie l’occasione di insinuarsi per tentarci e indurci a pensare che

SII FORTE E CORAGGIOSO

Giosuè aveva estremo bisogno di queste parole. Mosè, il grande condottiero di Israele, era morto e lui era stato scelto per far entrare il popolo nella terra promessa. Per ben tre volte Dio gli comanda di essere forte e coraggioso. Il Signore usò queste ripetizioni per rassicurare il Suo servo che non doveva temere, perché non

FUGHE

Non guardare il vino quando rosseggia, quando scintilla nel bicchiere e va giù così facilmente! Alla fine esso morde come un serpente e punge come una vipera. (Proverbi 23:31-32) FUGHE Lo scrittore Jack London, inveterato alcolizzato, fa questa sconvolgente confessione nel suo libro “Il Re Alcool”: “Un suicidio può essere lento ed un crollo morale

RITORNARE AL SIGNORE

Molti, guardando ai sentimenti negativi che hanno provato e alla vita dissoluta che hanno condotto, pensano che ormai per loro non ci sia più rimedio. Se questo è il punto di vista dell’uomo, non è certamente quello di Dio. Quando il profeta Gioele si rivolse al regno di Giuda, gli abitanti del paese non stavano